Sport: Pd, non comprendiamo richiesta Giunta Coni su rinnovo presidenti. Ministro Spadafora intervenga

  • 03/07/2020

“Siamo molto preoccupati per quanto uscito ieri dalla Giunta nazionale Coni. La norma transitoria per il rinnovo delle cariche del quadriennio 2021/2024 è un errore dannoso per tutto il sistema dello sport perché rischia di creare un pericoloso disordine nelle Federazioni. Di fatto si rinvia di un anno un necessario ricambio, ma soprattutto si parla di estensione del ‘tempo elettorale’ senza modificare la norma e senza avere la sicurezza del regolare svolgimento delle Olimpiadi.

Coni: Rossi, Lega-M5S assurdo riformarlo con un emendamento alla Bilancio

  • 15/11/2018

“I sottosegretari Valente e Giorgetti dicono che la ‘riforma’ del Coni è contenuta nel contratto di governo. Domanda banale: ma come è possibile cambiare una materia complicata come la governance dello sport italiano con un semplice articolo in legge di bilancio?”. Lo scrive su Twitter Andrea Rossi, deputato del Partito democratico, a proposito delle parole dei sottosegretari Giorgetti e Valente sulla riforma del Coni.

Tags: 

Coni: Iori , legge su limite mandati introduce e tutela parità genere

  • 19/09/2017

"La legge che limita a tre i mandati degli organi del Coni e delle federazioni sportive nazionali, approvata dall'aula della Camera, valorizza lo sport come strumento e occasione di crescita e di socializzazione per tutti, dai più giovani agli anziani. Il mondo dello sport si arricchisce di uno strumento di primaria importanza, che introduce e tutela il principio della parità di genere: è giusto e doveroso che anche nello sport si ponga fine a un'ingiustificata discriminazione che per anni ha visto le donne costantemente escluse da ruoli di responsabilità e coordinamento".

Olimpiadi: Sbrollini, persa un’occasione straordinaria

  • 02/08/2017

Il no per Roma solo ideologico

"Parigi 2024, Los Angeles 2028. Queste le sedi olimpiche che seguiranno all’edizione dei Giochi di Tokyo. La candidatura di Roma 2024, che era partita in maniera straordinaria, poteva essere la grande svolta per la nostra capitale, per tutto il Paese. Era l’occasione di poter pensare e realizzare progetti di sviluppo urbano, di riqualificazione per i trasporti, un rilancio generale dell’immagine di Roma nel mondo”. Lo dice Daniela Sbrollini responsabile sport del Pd.