G20: Cenni, servono scelte strategiche per per il futuro della Terra

  • 17/09/2021

“Firenze e la Toscana ospitano una due giorni di fondamentale importanza per il futuro della terra, e dei sistemi alimentari nel mondo. La crisi climatica, la sfida della transizione ecologica, la povertà alimentare, il consumo di suolo, il reddito agricolo, saranno al centro del confronto tra i Ministri Agricoli dei Paesi più sviluppati.

G20: Serracchiani, donne al centro di nuovo modello di sviluppo

  • 26/08/2021

"Facciamo della Conferenza del G20 sull'empowerment femminile un trampolino di lancio per un nuovo modello di sviluppo che abbia al centro le donne. È una grande opportunità per ripensare, anche alla luce delle nuove disparità create dalla pandemia, alla struttura del mondo del lavoro, del welfare e dell'istruzione per raggiungere una effettiva parità di genere. Ed è un'occasione importante per ribadire che ogni donna in ogni parte del mondo deve essere libera di scegliere della propria vita.

Tags: 

G20 Ambiente: Rotta, occasione unica per svolta green, Italia saprà fare sua parte

  • 22/07/2021

“Stiamo attraversando un momento cruciale per quella rivoluzione green di cui ogni giorno di più si avverte la necessità. Servono interventi mirati su clima, ecosistemi, biodiversità. E serve una linea comune globale. Il G20 dell'Ambiente in corso a Napoli è uno degli appuntamenti cruciali per definire le politiche della sostenibilità”. Lo ha detto la presidente della Commissione Ambiente alla Camera, Alessia Rotta.

G20 Salute: Parlamentari Pd, sosteniamo Milano e Bergamo, scelta giusta per l’intero Paese

  • 18/09/2020

“L’ipotesi che il G20 Salute, in programma nel 2021 in Italia, possa essere ospitato a Milano e Bergamo sarebbe senza dubbio una scelta giusta e significativa per l’intero Paese”. Lo dichiarano congiuntamente i Parlamentari PD Elena Carnevali e Maurizio Martina e il Viceministro Antonio Misiani.

Coronavirus: Lorenzin, costituire Agenzia italiana per prevenzione virus

  • 27/03/2020

“Bene la piena consapevolezza di G20 e Oms della necessità di rafforzare la programmazione della struttura sanitaria sul territorio e sulle linee di prevenzione con un’azione strutturata di ricerca sui vaccini a livello globale e locale. La battaglia ai virus non si esaurisce al covid-19, ma si estende alle future minacce epidemiche che riguarderanno la popolazione globale. È necessario quindi un ritorno ad una cultura vaccinale e un recupero del ruolo della medicina d’igene e dei ruoli dei dipartimenti di prevenzione sul territorio italiano.