Mafie: Lattanzio. da omicidio Fazio rilancio antimafia a Bari, ora impegno per una nuova stagione di impegno civico

  • 12/07/2021

“Oggi è un giorno importantissimo per la città di Bari e per l’antimafia civile di questo paese. Ricorrono 20 anni dalla morte del giovane Michele Fazio, prima vittima innocente di mafia a Bari. Un episodio dal quale è nato però, grazie al lavoro incessante e encomiabile dei suoi genitori Lella e Pinuccio Fazio, il rilancio dell’antimafia pugliese. Lo dico con cognizione perché da 20 anni collaboro con la famiglia Fazio che si è impegnata fin da subito per sconfessare la traccia di omertà, di ignavia e di indifferenza costruita in città attorno a questi fenomeni.