Coppia gay aggredita: Zan, destra benaltrista strumentalizza aggressione contro ddl Zan

  • 30/05/2021

“La destra delle fake news e del benaltrismo sul ddl Zan strumentalizza in modo vergognoso l’aggressione di Palermo per rilanciare il loro testo che non solo attacca la Legge Mancino, ma anche equiparerebbe una violenza omofoba a un futile motivo. Con che coraggio, mi chiedo”. Lo scrive su twitter  il deputato del Pd, Alessandro Zan.

Omofobia: Serracchiani, Discriminazioni feriscono intera società. Avanti con ddl Zan

  • 17/05/2021

"Facciamo della Giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia un momento non retorico per dire con forza che una società non può dirsi libera fintanto che ci saranno persone discriminate. Combattere ogni forma di intolleranza è principio fondativo di una vera comunità. Approvando il ddl Zan, il Parlamento consentirà al Paese di compiere un importante passo avanti nella tutela dei diritti e verso una società sempre più inclusiva".

Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Omofobia: Lattanzio, ok subito a legge Zan e lavoro culturale per i diritti di tutti

  • 17/05/2021

“Oggi si celebra in tutto il mondo la giornata contro l’omotrasfobia mentre l’Italia è impegnata ancora a discutere se sia necessaria o no una legge che punisce chi effettua crimini d’odio. Trovo bizzarri i proclami della destra a interessarsi della sorte dei gay negli altri paesi quando qui nel nostro paese sono corresponsabili di un clima di ignoranza che è fortemente pericoloso e che imbriglia l’Italia impedendole di progredire.

Omofobia: Rossi, serve scatto culturale davanti all’ignoranza

  • 17/05/2021

“Queste immagini, che arrivano da Comune di Scandiano, non possono lasciarci indifferenti. Un gesto di cattiveria gratuita, inciviltà e assoluta discriminazione. Non esistono battaglie in Parlamento senza uno scatto culturale, che spetta a tutti noi, davanti all’ignoranza”. Lo scrive in un tweet il deputato dem Andrea Rossi, allegando le foto di due panchine arcobaleno che formano la scritta ‘Lgbt merda’”.

Omotransfobia: Pollastrini, avanti con le legge Zan

  • 17/05/2021

Post su Fb di Barbara Pollastrini, deputata Pd nella giornata internazionale

In questa giornata internazionale contro l’omotransfobia, la bifobia e la transfobia mi vien spontaneo un “non fiori ma opere di bene”. Tradotto: avanti con la legge Zan!

Lo gridavano le ragazze nei cortei dell’8 marzo: basta mimose per un giorno e troppi schiaffi poi. Ecco in un mondo nuovo dovrebbero esserci i fatti e i fiori.

Ddl Zan: Pezzopane, sconcertante violenza destre, è legge contro l’odio

  • 03/05/2021

“Noi continueremo a lavorare perché una legge giusta, proposta dal Partito Democratico, a prima firma Zan, venga approvata rapidamente. Il Gruppo Pd al Senato si è impegnato al massimo per la calendarizzazione. È sconcertante la violenza con cui le destre, e in particolare la Lega di Salvini, osteggia la prosecuzione del cammino istituzionale del ddl Zan".

Lo dichiara Stefania Pezzopane, della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera

Omofobia: Zan, finiti alibi, ora via libera a lavori

  • 07/04/2021

“Apprendo che il Presidente Ostellari ha richiesto l’accorpamento della legge contro omotransfobia, misoginia e abilismo approvata alla Camera con altri quattro testi già depositati in Senato, passaggio a cui si poteva procedere ben prima. Mi auguro che dietro questa richiesta non ci sia l’ennesimo tentativo dilatorio verso un testo che, come è noto, gode del sostegno della maggioranza in Commissione ed è già approvato alla Camera. Rimandando la decisione alla Presidente Casellati sull’accorpamento, Ostellari ha esaurito tutti gli alibi.

Omofobia: Bordo a Romeo, Pd non accetta ricatti dai leghisti

  • 31/03/2021

“Al capogruppo leghista al Senato Romeo, che ha dichiarato di essere contrario alla calendarizzazione della legge contro l’omofobia, già approvata alla Camera, vorrei spiegare che una cosa è l’agenda di governo e altra cosa è l’agenda delle iniziative parlamentari sulla quale non ci sono ovviamente vincoli di maggioranza. Consiglierei, inoltre, alla Lega di abbandonare la strada dei ricatti su questi temi. Il Partito democratico non accetta ricatti, e su questa legge, come abbiamo già detto, andremo avanti.

Ceccanti: testo Zan meritevole di approvazione perché frutto di dialogo effettivo

  • 30/03/2021

“Il testo Zan, che si compone non solo di una parte repressiva ma anche di una preventiva ed educativa, nella versione finale approvata dall’Aula di Montecitorio è stato il prodotto di un dialogo effettivo che ha tenuto pienamente presenti le osservazioni della Commissione Affari Costituzionali e del Comitato per la Legislazione a tutela della libertà di espressione.
Non a caso nel voto finale il testo ottenne il consenso non solo dell’intera maggioranza del Governo Conte 2 ma anche quello di alcuni esponenti dell’allora opposizione che lo valutarono rigorosamente nel merito.

Pagine