Senato. Delrio: Bene voto ai diciottenni. Cantiere riforma va avanti

  • 09/09/2020

<Una bella pagina oggi al Senato con il voto che ha equiparato l’elettorato attivo delle due Camere. E’ un voto di grande valore perché, consentendo anche ai diciottenni di eleggere i senatori, cancella una disparità ingiustificata e elimina l’eventualità di due maggioranze diverse nei due rami del Parlamento.

Boldrini: il professionista dell’assenteismo ha scambiato il parlamento per un locale notturno

  • 30/04/2020

“Usare istituzioni per fare propaganda politica in questa fase ci parla di un Salvini all’ultima spiaggia che non avendo mai saputo come risolvere i problemi, li crea”. Lo scrive su twitter Laura Boldrini del Pd.

Diciotti: Fiano, per Giarrusso alleati innocenti, gli altri in galera

  • 19/02/2019

“Un secondo dopo aver salvato Salvini, Giarrusso dei 5Stelle riscopre il più becero giustizialismo e ci mostra il segno delle manette, l’idea più barbara possibile che esista del confronto politico. Gli alleati sono sempre innocenti, gli altri in galera. Dr. Jekyll e Mr. Hyde”.

Lo scrive su Twitter Emanuele Fiano, della presidenza del Gruppo Pd della Camera.

Manovra: Borghi, Fico-Castellati vigilino per evitare blitz

  • 21/12/2018

“E’ bene che si sappia esattamente che cosa sta accadendo e cosa è in gioco: in questo momento in Parlamento non è depositata nessuna legge di Bilancio. Noi non abbiamo in mano un pezzo di carta che attesti quello che il governo stia realmente facendo”. Lo dichiara Enrico Borghi, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, in un video su Facebook.

Manovra: Marco Di Maio, con no a discussione Parlamento massacrato

  • 21/12/2018

“Tengono in ostaggio il Senato sulla Manovra. Alla Camera non ci daranno il tempo di esaminare nemmeno un comma. Poi fissano il termine per emendamenti a riforma sulla democrazia diretta per venerdì 28 dicembre. Così Lega e M5s massacrano la democrazia parlamentare”. Lo scrive su Twitter Marco Di Maio, deputato del Partito democratico.

Elezioni: Garavini, un bel successo controcorrente

  • 06/03/2018

“La mia elezione al Senato è un bel successo controcorrente. Col 32%, con sette punti di distacco dalle destre e dai 5 stelle, siamo riusciti a conquistare il seggio al Senato nella circoscrizione Europa. Un seggio per niente scontato. Diversamente dal Nazionale, siamo riusciti addirittura a migliorare un pò il risultato di 5 anni fa.

Ringrazio tutti i comitati a mio sostegno, i circoli Pd ed i singoli cittadini che, in una campagna elettorale fatta di uno straordinario impegno collettivo, hanno contribuito a questo importante successo.

Pagine