Piaggio: Ciampi, scooter Poste ottimo risultato, ma aiutare aziende locali

  • 07/08/2020

"La gara vinta da Piaggio per la fornitura a Poste Italiane di 5.000 scooter termici a tre ruote è un risultato importante per tutta la provincia di Pisa. È ora fondamentale che l'azienda di Pontendera utilizzi per le commesse le aziende contoterziste del territorio dopo la politica di esternalizzazioni estere perseguita in questi anni a danno delle tessuto industriale locale".

Lo dichiara Lucia Ciampi, deputata Pd

Coronavirus: Ciampi, Poste ha accolto appello, bene riapertura di alcuni uffici

  • 09/04/2020

“Sono felice che il Gruppo Poste Italiane abbia risposto al nostro appello e soprattutto sia corso velocemente ai ripari dopo l’interrogazione che insieme ai colleghi Cenni e Ceccanti abbiamo depositato in Parlamento un segnale di buonsenso davvero apprezzabile per cui ringrazio i vertici di Poste”

Lo dichiara la deputata del Partito democratico Lucia Ciampi.

Poste: Gribaudo, su autisti precari governo sembra Ponzio Pilato

  • 27/06/2019

“La risposta del governo sulla vicenda dei 450 autisti di Adecco in somministrazione presso Poste Italiane, scaduti o in scadenza, che a causa del decreto Dignità non potranno essere rinnovati, lascia senza parole, non vale nulla. Peggio di Ponzio Pilato. Stiamo parlando di centinaia di lavoratori che a partire da fine giugno vedranno i loro contratti non rinnovati. Il governo può e deve assumere una iniziativa.

Lavoro: Gribaudo, Poste Italiane stabilizzi autisti precari

  • 25/06/2019

“Ci sono 450 autisti in somministrazione presso Poste Italiane, scaduti o in scadenza, che a causa del decreto Dignità non potranno essere rinnovati. Adecco sta già pubblicizzando la ricerca di 200 nuove unità, ma questo folle circuito va fermato: l’azienda è sana, basta scaricare i lavoratori, gli autisti devono essere stabilizzati”.

Così Chiara Gribaudo, vice capogruppo del Pd alla Camera, che ha presentato un’interrogazione, firmata da tutti i deputati Dem della commissione Lavoro, per chiedere l’intervento del ministro Di Maio.

Reddito di cittadinanza: Serracchiani, audizione Siracusano evidenzia opacità di modalità erogazione

  • 05/03/2019

“Se il buon giorno si vede dal mattino, l’audizione di Marco Siracusano, ad di Postepay, sulle modalità di erogazione del reddito di cittadinanza, mette in evidenza invece tutta la superficialità, l’opacità e l’incapacità con cui il governo M5S-Lega sta affrontando questo tema. Abbiamo ora chiaro che Poste Italiane non assumerà personale per far fronte alle centinaia di migliaia di cittadini che giungeranno presso le loro sedi e non vi sarà neppure una precisa dotazione finanziaria per gestire questa situazione d’emergenza.

Manovra: Fragomeli, su carte identità ‘regalo’ di Di Maio a Poste?

  • 04/12/2018

"L'emendamento che assegna anche a Poste italiane il compito gestire le richieste e la verifica dei dati relativi alle carte di identità elettroniche, non rappresenta solo un danno morale ed economico a centinaia di comuni italiani ma anche un provvedimento che fa nascere dei sospetti: è una forma di 'gratitudine' legata alla vicenda delle tessere per il reddito di cittadinanza?". Lo dichiara Gianmario Fragomeli, deputato del Partito democratico, a proposito della legge di Bilancio.

Poste Italiane: Minnucci, con nuovo CCNL 103 euro in più in busta paga

  • 30/11/2017

“L’intesa raggiunta oggi tra Poste Italiane e le organizzazioni sindacali per il rinnovo del CCNL delle società del Gruppo per il triennio 2016-2018 è passo importante a sostegno dei lavoratori.  Stiamo parlando di un aumento medio mensile di 103 euro pro capite e del riconoscimento di mille euro una tantum per il 2016-2017 che i dipendenti di Poste Italiane riceveranno con lo stipendio di gennaio 2018.