Dl 50: Nardi, servono certezze, governo convochi tutti e si risolva definitivamente questione crediti”

  • 24/06/2022

La presidente della commissione Attività produttive della Camera: “Dobbiamo fare chiarezza, subito un tavolo di lavoro per trovare soluzione migliore"

“Sul Decreto legge 50 abbiamo l'occasione per fare chiarezza e ridare fiato a imprese e famiglie, perché la situazione della cessione di diritti dei crediti è preoccupante. E' necessario costruire un tavolo con tutti i soggetti protagonisti e cioè governo, parlamento, banche, Poste Italiane, Agenzia delle Entrate”.

Superbonus: Nardi, Sos imprese, il governo scongiuri una crisi nell’edilizia

  • 12/05/2022

La presidente della commissione Attività produttive della Camera: “Troppi crediti d’imposta da smaltire. L’esecutivo, nel nuovo provvedimento, consenta di poter cedere per quattro volte il credito d'imposta, ed il frazionamento del credito annuale” “Il Parlamento farà la sua parte con il Governo e migliorerà il testo relativo al credito d’imposta. In questo momento storico, l’esecutivo non può permettersi di affrontare una crisi nel mondo dell’edilizia, che rappresenta la stragrande maggioranza delle Pmi italiane. Il tema è serio perché riguarda migliaia di imprese italiane”.

Dl Aiuti: P. De Luca, importanti risorse per evitare blocco opere Pnrr

  • 03/05/2022

 Il Decreto Aiuti varato ieri dal governo è un provvedimento molto importante e articolato che tutela le famiglie, i pensionati, le imprese italiane e gli enti locali contro il caro vita con strumenti eccezionali, come chiedeva il Partito Democratico. Fondamentale è anche l’intervento previsto dal governo per evitare il blocco delle opere pubbliche già in corso e di quelle che dovranno essere avviate, con particolare riguardo agli investimenti previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Dl Aiuti: Serracchiani, bene governo su sostegno a famiglie e imprese

  • 03/05/2022

Le misure del governo per aiutare famiglie e imprese vanno nella giusta direzione. Sono stati stanziati 14 miliardi senza fare debito e accrescendo ancora la tassazione degli extraprofitti delle aziende energetiche. Previsti interventi di sostegno che raggiungono 28 milioni di cittadini, l’assegno energia ed altre disposizioni sul trasporto pubblico e gli enti locali. Come Democratici siamo soddisfatti anche perché nel decreto ci sono molte delle azioni che avevamo proposto al governo, frutto del confronto con le parti sociali.
Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Dl Energia: Rotta, nostra priorità difendere famiglie e imprese Indipendenza dalla Russia. Transizione è soluzione non il problema

  • 13/04/2022

“L’attacco brutale e disumano di Putin contro l’Ucraina rende ineludibile il nostro sganciarsi dalla dipendenza energetica nei confronti di un regime che intende cambiare l’ordine mondiale in senso autoritario. Non è un conflitto che riguarda solo l’Ucraina, ma riguarda tutti noi. Riguarda la democrazia e la democrazia ha un costo. In questo momento, la nostra priorità è sostenere famiglie e imprese.

PNRR: Morassut, più risorse per imprese giovanili del settore turismo e per la ristorazione

  • 21/12/2021

“Le misure sul settore turistico, fondamentale per il rilancio del nostro Paese anche in una chiave di sviluppo sostenibile, spingono nella direzione della digitalizzazione delle imprese, della riconversione energetica delle strutture, nel sostegno finanziario diretto o con credito di imposta delle imprese”. Così il vicepresidente del gruppo Pd alla Camera, Roberto Morassut, annunciando il voto favorevole al decreto per l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose.

Dl Fisco: Pd, più opportunità per famiglie, lavoratori e imprese

  • 16/12/2021

“Il Decreto Fiscale interviene efficacemente su un punto fondamentale: il contrasto degli effetti della pandemia e le sue ricadute sul mondo del lavoro e dell’economia. Il provvedimento, infatti, tutela i contribuenti in maggiore difficoltà attraverso: il differimento del versamento delle rate delle tasse (la rottamazione-ter saldo e stralcio); il prolungamento a 180 giorni dalla notifica del termine per l’adempimento delle cartelle notificate dal 1° settembre al 31 dicembre 2021; l’estensione da 10 a 18 per i piani di rateizzazione già in essere.

Manovra: Serracchiani, obiettivo è tutelare famiglie e consolidare ripresa economica

  • 30/11/2021

"Con la linea delle riaperture in sicurezza abbiamo assicurato un’incoraggiante ripresa economica che, però, va consolidata e resa strutturale per favorire l’aumento degli occupati e dare ossigeno alle imprese. La riduzione del carico fiscale per i lavoratori e le aziende rappresenta un tassello fondamentale di questa strategia che oggi, però, va accompagnata da nuove risorse per affrontare l’aumento delle bollette causato dal rialzo delle materie prime". Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera dopo l’incontro della delegazione del Pd con il presidente Draghi.

Pagine