25 aprile: Pd, interrogazione su dirigente Miur Marche, grave comportamento negazionista

  • 25/04/2021

“Siamo ancora una volta sconcertati dalle iniziative di Marco Ugo Filisetti, dirigente scolastico regionale delle Marche che ha mandato una lettera agli studenti, in occasione del 25 aprile, in cui invita i giovani a equiparare i morti di chi combattè il nazifascismo con quelli di chi in questa tragedia fu parte attiva. Una mistificazione della storia inaccettabile, tanto più perchè proveniente dalla massima istituzione scolastica regionale. Per questo presenteremo già lunedì un'interrogazione in merito.

Recovery: Pd, occasione per svolta su scuola, università e ricerca

  • 24/04/2021

“Un’occasione per una svolta fondamentale per scuola, università e ricerca. I 31 miliardi di investimenti previsti dal Recovery plan sono decisivi per il nostro Paese perché consentiranno finalmente di intervenire e colmare ritardi e insufficienze nei settori degli asili nido, delle politiche per l’infanzia, per il recupero dei divari territoriali. E ancora, sulla formazione degli insegnanti, sul digitale, sullo sviluppo delle materie scientifiche e per prevedere interventi sull’edilizia scolastica e per il cablaggio delle aule, così da renderle capaci di consentire una nuova didattica.

Recovery: Pd, bene conferma grandi investimenti su cultura e turismo

  • 24/04/2021

“Il Piano conferma il grande investimento in cultura e turismo che avrà un impatto sociale notevole anche su altri settori come l'inclusione, l'istruzione, l'innovazione, il risanamento urbano. Viene definita una più ampia prospettiva sul valore degli investimenti in cultura che permetterà di recuperare, sviluppare e valorizzare il diffuso patrimonio artistico e culturale italiano, sia materiale che immateriale, con importanti ricadute sul piano delle professioni e dell'occupazione, anche attraverso rilevanti azioni di formazione declinate ai temi dell'innovazione digitale e green”.

Scuola: Di Giorgi, diritto intangibile, nostro dovere garantirla in presenza

  • 08/04/2021

“Noi non vogliamo che i bambini e gli adolescenti paghino il prezzo più alto della pandemia, perché strappiamo loro la conoscenza, le relazioni, il loro equilibrio e le loro opportunità a cui invece hanno molto diritto. La scuola è un diritto intangibile ed è nostro dovere garantire il più possibile nella modalità più efficace, la didattica in presenza. Questo ministro è l’impegno che noi le chiediamo, l’impegno che sta in tutta la nostra mozione”.

Tags: 

Scuola: Piccoli Nardelli, bene mozione unitaria, impegno sia massimo

  • 07/04/2021

“L’accordo per una mozione unitaria sulla riapertura delle scuole in presenza è un segnale importante che accogliamo con soddisfazione. Per noi la scuola è una priorità assoluta, il futuro delle ragazze e dei ragazzi è il futuro del nostro Paese. Consideriamo, dunque, la mozione che impegna il governo ad agire secondo questa priorità un passo importante nella giusta direzione”.

Lo dichiara Flavia Piccoli Nardelli, capogruppo Pd in commissione Cultura della Camera.

Covid: Prof senza mascherina a Mantova

  • 31/03/2021

Interrogazione del deputato dem Emanule Fiano

“E’ necessario ripristinare le condizioni minime di sicurezza all’interno del Liceo Fermi di Mantova dove un docente di Storia e Filosofia si sarebbe più volte rifiutato di indossare la mascherina, ricevendo anche due multe da 400 euro in pochi giorni”. Lo scrive in una interrogazione al ministro dell’Istruzione il deputato dem Emanuele Fiano, che chiede al ministro Bianchi anche se intenda adottare provvedimenti disciplinari nei confronti del docente.

Scuola: Lattanzio, bene aperture, ora aggredire povertà educativa

  • 27/03/2021

“Bene l’apertura delle scuole, ma per un reale contrasto alla povertà educativa abbiamo bisogno di costruire la partecipazione dei bambini e delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze alle politiche che li riguardano. La partecipazione non è solo merito ma contenuto: come possiamo fare a costruire politiche serie se non parliamo con i diretti interessati? Eppure con tutte le altre categorie ci sembra scontato farlo, consultarle. Io ritengo che la battaglia sulla partecipazione debba accompagnare ogni azione che facciamo.

Scuola: Pd, chi minaccia donne non abbia spazio nelle istituzioni

  • 26/03/2021

“Gli insulti sessisti, le offese, la violenza verbale non possono avere alcuna cittadinanza nel dibattito pubblico. Che il sottosegretario Rossano Sasso abbia chiamato nel suo staff Pasquale Vespa, imputato in un procedimento penale per diffamazione reiterata a mezzo stampa e minacce gravi nei confronti dell'ex ministra Azzolina, è una scelta che lascia stupefatti. Qui non si tratta di libertà di espressione, né tantomeno di satira, ma di gravi e reiterate minacce sessiste.

Tags: 

Pagine