Siria: Quartapelle, Italia chieda convocazione Nato e Onu

  • 09/10/2019

“L’attacco della Turchia va condannato con forza. L’Italia chieda la convocazione immediata del Consiglio Nato e del Consiglio di Sicurezza. Come Europa è ora di assumerci le nostre responsabilità: non lasciamo che la Siria precipiti di nuovo in una spirale di conflitto”.

Così la capogruppo dem in commissione Esteri della Camera, Lia Quartapelle, sul suo profilo Twitter.

Siria: Quartapelle, Italia ed Europa non lascino soli i curdi

  • 07/10/2019

“L’annuncio del ritiro americano dal Nord-Est della Siria e i movimenti dell’esercito turco al confine siriano sono due notizie molto preoccupanti. Domani in commissione Esteri alla Camera riceveremo una delegazione di curdi siriani provenienti dalla regione del Rojava. In questa occasione, come Partito democratico, ribadiremo che i curdi siriani non possono essere lasciati da soli e chiederemo un impegno del governo italiano e dell’Unione europea a fianco di chi in questi anni si è battuto con coraggio e molte perdite contro Daesh.

Siria: Quartapelle, preoccupati per notizie su ferimento Micalizzi, vicini a familiari

  • 11/02/2019

Siamo molto preoccupati per le notizie che arrivano dalla Siria sul ferimento del fotografo italiano Gabriele Micalizzi. Il nostro connazionale, conosciuto per i suoi lavori a livello internazionale, sarebbe rimasto gravemente ferito nella zona di Deir Ezzor, in cui sono in corso i combattimenti della coalizione guidata dagli Stati Uniti per liberare gli ultimi villaggi occupati dall’Isis. Siamo vicini alla sua famiglia e ci auguriamo che le sue condizioni possano migliorare al più presto.

Siria: Fassino, governo assuma iniziativa per una soluzione negoziale

  • 16/01/2019

"Entriamo nel nono anno della guerra civile in Siria, una tragedia senza fine che ha prodotto 12 milioni di profughi, 500mila vittime e la distruzione del Paese. È di pochi minuti fa la notizia di un attentato suicida con almeno 16 morti nel nord della Siria. Temiamo il rischio di un aggravamento ulteriore perché il disimpegno americano, la tentazione della Turchia di invadere un’area del territorio siriano, la solitudine dei curdi e la ripresa dell’Isis sono tutti fattori che possono allontanare la ricerca di una soluzione.

Tags: 

Siria: Quartapelle, su Douma, preoccupante posizione Salvini

  • 11/04/2018

"Di quali interessi economici parla Salvini quando chiede a Gentiloni di evitare qualsiasi ulteriore intervento in Siria? Sta forse parlando dei legami con la Russia che spingono lui e la Lega a rilanciare vergognosamente la propaganda russa sul recente attacco chimico  di Douma? L’uso di armi chimiche è un  crimine contro l’umanità e i responsabili devono essere puniti. Il regime di Assad non è nuovo all’uso di queste tattiche spregiudicate. l’Italia ha sempre condannato l’utilizzo di questi strumenti contro la popolazione civili in violazione del diritto internazionale.

Tags: 

Siria: Quartapelle, sconcertante il silenzio di centrodestra e M5S su Douma

  • 11/04/2018

“Ho controllato, ho ricontrollato, ho fatto controllare e ricontrollare: non c'è una parola di M5S, Lega e neanche di Forza Italia sull'attacco chimico di domenica scorsa a Douma, in Siria, in cui sono morte più di 60 persone, tra cui decine di bambini. Evidentemente, siccome non c'entra nulla con le negoziazioni per andare al governo che li tengono tanto occupati, né Salvini né Di Maio hanno pensato che valesse la pena di spendere una parola. Per condannare l'ennesimo crimine contro l'umanità di Assad.

Tags: 

“Noi siriani - La proposta di Pace scritta dai profughi siriani” Martedì 20 giugno, ore 13.00, Sala stampa della Camera dei Deputati

  • 19/06/2017

Hsyan Abd Elrahim, insegnante siriano di Homs, presenterà alla stampa, a nome di molti profughi siriani fuggiti in Libano, una Proposta di Pace per la Siria, rivolta ai rappresentanti del Parlamento italiano e alle Associazioni interessate. La proposta è stata elaborata e predisposta in collaborazione con i volontari dell’Operazione Colomba, Corpo Nonviolento di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII, che dal 2013 opera in alcuni campi profughi del Libano al confine con la Siria.

Siria: Quartapelle, crimini contro umanità, ma M5s fa finta di niente

  • 12/04/2017

“L’uso dei gas chimici in guerra è un crimine contro l’umanità e va condannato. Dispiace che alcuni gruppi politici in Italia, a partire dal M5S,  continuino a fare finta di niente. Oggi il punto di partenza della nostra discussione sul conflitto siriano erano e dovevano essere le immagini atroci che una settimana fa ci hanno raggiunto da Idlib. La sua popolazione è stata colpita da un terribile attacco con agenti chimici. Lo abbiamo visto tutti questo orrore. E lo ha ricordato anche ieri il presidente Sergio Mattarella nella sua visita in Russia.

Siria: Rosato, per Di Battista ci sono bombe migliori di altre?

  • 07/04/2017

“L'attacco Usa alla base siriana riporta in primo piano l'esigenza di rilanciare un tavolo di negoziati dove trovare una soluzione alla crisi. Bene ha fatto il Presidente Gentiloni a ribadire l'impegno dell'Italia per questo obiettivo. Spiace vedere che ci sia chi polemizza in modo strumentale. Quando la Russia bombarda la Siria, Di Battista tace. Ma si sconvolge quando ad attaccare sono gli USA. Ci dica se nel programma di politica estera del movimento 5S ci sono bombe migliori di altre.

Pagine