Nucleare: Parlamentari Pd Torino, accolte richieste degli enti locali

  • 22/02/2021

"I comuni avranno quattro mesi in più per fornire osservazioni, pareri ed istanze delle comunità locali sui siti individuati da Sogin per realizzare il deposito nazionale delle scorie nucleari. Si tratta di una proroga che risponde alle esigenze ed alle istanze della città metropolitana di Torino e degli enti locali piemontesi e che permetterà una riflessione ulteriore coinvolgendo pienamente i territori interessati.