n. 53 - 13 luglio 2019

VOGLIAMO LA VERITÀ SUI MILIONI DELLA LEGA

49 milioni spariti. 65 milioni dalla Russia secondo Buzzfeed  

Il Parlamento ed il Paese devono sapere se ci sono potenze straniere che finanziano partiti italiani perché ne garantiscano i propri interessi economici e geopolitici, se c’è qualche leader politico italiano pronto a svendere il nostro Paese e a manipolare la libera volontà degli elettori perché a libro paga di Stati stranieri. Le inchieste del settimanale l’Espresso e poi le rivelazioni del sito Buzzfeed, con tanto di prove audio, che svelerebbero addirittura un negoziato tra esponenti vicini alla Lega ed al suo leader e alcuni rappresentanti russi sono estremamente preoccupanti e per questo va fatta immediata chiarezza.

Serve una commissione parlamentare d’inchiesta.

TEMI DELLA SETTIMANA

DELEGA AL GOVERNO IN MATERIA DI TURISMO

Dopo un anno di nulla, ennesima occasione persa

Incapaci di mettersi d’accordo, Lega e 5 Stelle hanno fatto perdere un anno ad un comparto strategico. Il conto di questi capricci lo stanno pagando gli operatori del turismo italiano e l'intero sistema paese. In un anno  nulla è stato fatto per il turismo.

La stesura iniziale di questa delega in bianco si proponeva un coordinamento normativo sostanzialmente su tre questioni: le professioni turistiche, la classificazione delle strutture alberghiere ed extra-alberghiere e la gestione dei dati del turismo. Un testo che all’inizio non comprendeva nemmeno le parole “cultura” e “patrimonio culturale”, in piena coerenza con un governo che ha dimostrato di non apprezzare e non comprendere il valore che questi mondi danno al settore del turismo. Un testo confuso, caotico, inconcludente, che confonde il piano della regolamentazione con quello della pianificazione. L'ennesima occasione persa per lo sviluppo del nostro Paese.

 

SOSTEGNO AL REPARTO CEREALICOLO

Il governo sia presente nei tavoli europei