Scotto: Fiano, se impuniti, i fasci stellò saranno sempre di più

  • 02/01/2020

Il coordinatore di #MDP il mio amico #ArturoScotto aggredito a Venezia da una squadraccia fascista perché chiede loro di smettere di inneggiare a quel  criminale di #mussolini. Voi dite che i fascistelli sono 4 gatti? Sono sempre troppi. Se continueremo a permettere che si sentano impuniti di fronte all’apologia di fascismo e alla sua propaganda, saranno sempre di più. Solidarietà fraterna ad Arturo ed al ragazzo ferito. Individuare rapidamente i responsabili e punirli con il massimo della pena.
A breve ripresenterò la mia legge.

Casapound: Migliore ministro dell’Interno intervenga in modo definitivo

  • 26/06/2019

“In questi mesi il susseguirsi di atti in un’escalation da parte di Casapound, un’organizzazione che si richiama esplicitamente al fascismo, costituisce il motivo per un intervento più radicale da parte delle autorità competenti e del ministero dell’Interno, a partire dallo sgombero di spazi abusivamente occupati, che gravano per parecchi milioni di euro sulle casse pubbliche, fino ad arrivare allo scioglimento della stessa organizzazione”

Troup Rai aggredita: Pezzopane, a Salvini problemi Pescara non interessano più

  • 14/02/2019

“Come mai il ministro dell’Interno Salvini, dopo un episodio grave come l’aggressione subita dalla troup Rai, non ritiene in alcun modo necessario tornare a Pescara?”. Lo dichiara Stefania Pezzopane, deputata del Partito democratico, a proposito dell’aggressione subita ieri dalla troup del programma Rai Popolo Sovrano nel quartiere pescarese di Rancitelli.

Giornalisti aggrediti: Rotta, Salvini riferisca e governo chieda scusa per clima

  • 07/01/2019

“Solidarietà ai #giornalisti de @espressonline vittime di una vile aggressione fascista. Dopo mesi di attacchi e delegittimazione dei giornalisti e della stampa accade anche questo. Salvini riferisca in Parlamento e il #governo chieda scusa per il clima che ha contribuito a creare”

Lo scrive su Twitter Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico 

Espresso: Delrio, Atto gravissimo. Solidarietà ai giornalisti. Viminale intervenga subito

  • 07/01/2019

"L’aggressione ai due giornalisti dell’Espresso Federico Marconi e Paolo Marchetti da parte di esponenti di gruppi neofascisti è un atto gravissimo. Esprimiamo ferma condanna per quest’episodio inaccettabile e sincera solidarietà ai due giornalisti e alla redazione de l’Espresso. Chiediamo al ministero dell’Interno interventi rapidi per bloccare immediatamente questi inquietanti rigurgiti di violenza".

Lo ha dichiarato il presidente dei deputati Pd Graziano Delrio.

Giornalisti aggrediti: Fiano, Salvini riferisca urgentemente in Parlamento

  • 07/01/2019

“L’aggressione di oggi a Roma contro due giornalisti de L’Espresso da parte di alcuni esponenti di movimenti neofascisti rappresenta un fatto molto grave. E’ la conferma del momento pericoloso che sta vivendo il nostro Paese, che non può più essere né sottovalutato, né tollerato. Rappresenta il frutto amaro anche di un brutto clima alimentato da una certa politica che flirta con questi ambienti che si richiamano senza ormai alcun timore al fascismo. Domani presenteremo alla Camera una interrogazione rivolta al ministro degli Interni.

Tav: Fregolent, Appendino, Toninelli e Salvini in vergognoso silenzio

  • 17/07/2018

 “Le aggressioni di ieri da parte dei cosiddetti NO Tav ai consiglieri regionali del Piemonte è un fatto vergognoso e premeditato, effettuato da teppisti che non hanno nessun rispetto per la democrazia, per la legalità, per il confronto ed il dialogo. Si tratta di violenti che stanno terrorizzando una comunità, cercando di impedire lo sviluppo sostenibile e concertato di un intero territorio.

Pagine