Banche: Fragomeli, governo salvaguardi livelli occupazionali Bnl-Bnp Paribas

  • 13/10/2021

“Dopo la risposta del governo all’interrogazione che abbiamo presentato sul piano industriale messo a punto dalla direzione del Gruppo Bnl-Bnp Paribas e riportato dai mezzi d’informazione, restano intatte tutte le nostre preoccupazioni e il nostro impegno a vigilare sulle prossime mosse dell’istituto bancario.

Mps, deputati eletti in Toscana del Pd: “Il Governo convochi i sindacati”

  • 24/09/2021

“Oggi i lavoratori e le lavoratrici di Mps sono in sciopero e la loro mobilitazione è accompagnata da una lettera molto forte. Noi crediamo che la loro legittima richiesta di essere convocati ed ascoltati dal Governo, e di non pagare il costo della crisi,  sia giusta e che vada sostenuta. Dobbiamo ricordare che Mps è la più antica banca del Paese e la prima azienda toscana”. Così scrivono i deputati toscani del Pd.

Covid. Buratti, prolungare moratorie su prestiti e rivedere regole Ue

  • 27/03/2021

A fine giugno, quando scadranno le moratorie su quasi 300 miliardi di euro di prestiti bancari, c’è il rischio che 2,7 milioni di imprese e famiglie italiane si trovino sull’orlo di un sostanziale dissesto finanziario e,  in base alle nuove norme europee sui crediti deteriorati, vengano classificati in posizione di default.

Banche: Fassino, Intesa-Ubi scelta importante per la crescita dell'Italia

  • 15/07/2020

"Sempre di più le dimensioni di scala e la forza finanziaria sono condizioni essenziali perché il sistema bancario italiano possa operare con efficienza e dinamicità a beneficio delle imprese, delle famiglie, dei risparmiatori e degli investitori.  Corrisponde a questa esigenza l'unione di Intesa S.Paolo e UBI Banca, un'occasione importante per creare il primo gruppo bancario italiano e uno dei più grandi istituti bancari europei.

Banche: Mancini-Pagano, bene impegno Intesa-Sanpaolo, collaborazione Stato-banche fondamentale per rilancio economia

  • 17/06/2020

“Soddisfazione per quanto riportato in audizione questa mattina dal Dott. Barrese, responsabile della divisione Banca dei territori, e dal Dott. Micillo, responsabile divisione corporate e investment banking, di Intesa Sanpaolo, primo istituto di credito italiano, rispetto alle risorse umane e finanziarie messe in campo per l’erogazione dei prestiti garantiti dal decreto Liquidità. Si tratta di un’azione portata avanti con efficienza e rapidità e che ha incontrato tutto il nostro apprezzamento.

Dl Liquidità: Vazio, ABI reticente e centro destra in aiuto delle Banche. Intervenga la magistratura

  • 10/06/2020

Il Direttore di ABI Giovanni Sabatini, in audizione oggi in Commissione Banche, di fronte ai risultati del noto questionario reso alla stessa Commissione e cioè ad istruttorie ingiustificatamente lunghe, a volte senza fine, (anche per finanziamenti garantiti al 100% dello Stato e senza valutazione del merito creditizio) e tassi di interessi oltre limiti di legge, superiori anche del 40%, ha fornito risposte insufficienti, che rasentano la reticenza.

Tags: 

Banche: 25 mila euro sono per ripresa e non per vecchi fidi. Bene circolare Abi

  • 23/04/2020

"La norma introdotta nel Dl Liquidità sui prestiti di 25 mila euro alle imprese è chiara: le banche non possono utilizzare tale somma per coprire fidi già aperti dalle aziende, ma esclusivamente per promuovere la ripresa delle Pmi".

Lo dichiarano in una nota congiunta i deputati del Pd Martina Nardi, capogruppo del Partito Democratico in Commissione Attività Produttive e Claudio Mancini, Capogruppo PD in Commissione Banche.

Banche: Mancini, ABI incomprensibile, garanzie già operative

  • 21/04/2020

“Sono rimasto sorpreso nel leggere le dichiarazione del Presidente dell’Abi, Dott. Patuelli, su una presunta non comprensibilità delle norme contenute nel decreto liquidità approvato dal Governo e adesso all’esame del Parlamento”.

Lo dichiara Claudio Mancini, Segretario della Commissione Finanze alla Camera e Capogruppo PD in Commissione Banche.

“Le garanzie dello Stato in capo al Fondo Centrale di Garanzia e alla Sace – continua Mancini - sono infatti già pienamente operative e basate su procedure molto semplificate a partire dal principio dell’autocertificazione.

Tags: 

Coronavirus: Pezzopane, banche facciano loro parte per ricostruire Italia

  • 17/04/2020

“Molti imprenditori mi stanno inviando le email con cui le banche  rispondono alle loro domande di finanziamento e nel leggerle non posso che rimanere basita. Nonostante il governo si faccia garante al 100% gli istituti di credito chiedono montagne di documenti in un momento così drammatico. Il governo e il Parlamento stanno facendo i salti mortali per offrire garanzie per centinaia di miliardi alle banche e queste girano le spalle agli italiani? È il momento di essere responsabili e costruire il futuro. La solidarietà è un dovere di tutti. Ma scherziamo?

Pagine