Roma: Verini a Calenda, meno demagogia e populismi

  • 26/05/2021

“Sarebbe utile e necessaria - per Roma, per i romani - una campagna elettorale seria, senza approssimazioni o cose non rispondenti alla verità. Ultimo esempio, la questione Metro C. Carlo Calenda dovrebbe sapere che la realizzazione della Metro C fino a Piazza Venezia è contenuta nel PNRR mentre il suo completamento non poteva essere inserito perché, proprio per le carenze dell'attuale Amministrazione Raggi, manca ancora il progetto. Perché sostenere cose non vere?

Fase 3: De Luca, Calenda ingeneroso, Europa cambiata grazie a Pd

  • 18/06/2020

“Carlo Calenda è parlamentare europeo con i voti del Partito democratico. Si è seduto negli scranni di Bruxelles in una fase in cui l’Unione europea veniva giustamente criticata perché aveva come unici fari ideologici quelli dell’austerità e del rigore economico. Oggi, grazie a una grande battaglia che ha visto protagonista tra gli altri proprio il Partito democratico, siamo riusciti a ribaltare il vecchio schema. Eppure Calenda, anziché riconoscere meriti per questo cambiamento epocale e collaborare per la sua miglior riuscita, prosegue nella polemica quotidiana.

Roma: Bianchi, Raggi incapace persino di farsi aiutare

  • 04/10/2017

“Sconfortante. La sindaca Raggi è totalmente disinteressata a fermare la perdita di posti di lavoro di Roma o è talmente incapace da non riuscire neanche   a raccogliere l'aiuto che arriva dal ministro Calenda?”. Lo dichiara Stella Bianchi, deputata del Partito democratico, per commentare le parole del ministro Calenda sul sindaco di Roma Virginia Raggi.