Energia, Gribaudo: il governo affronti anche il tema del teleriscaldamento

  • 14/04/2022

“Negli ultimi mesi abbiamo assistito a un aumento costante del costo dell’energia dovuto alla ripresa delle attività economiche dopo la pandemia e al conflitto in Ucraina. Secondo ARERA, l' Autorità di regolazione del settore: il prezzo spot del gas naturale al TTF ha subito aumenti del 500% già nel corso del 2021. Il Governo è intervenuto a più riprese per contenere gli effetti di questi rincari attraverso un alleggerimento fiscale, per uno stanziamento complessivo di 17,5 miliardi. Tra queste misure si trova la riduzione dell’Iva sul al 5%.

Tags: 

Energia: Sani, da governo impegni concreti per valorizzare la geotermia

  • 14/04/2022

“Prorogare le attuali concessioni geotermiche in Toscana, vincolando la proroga a determinate condizioni che salvaguardino gli investimenti delle aziende e lo sviluppo delle comunità locali che si fanno carico della presenza degli impianti”: questi i contenuti, in sintesi, dell’ordine del giorno al Decreto Energia, approvato dall’aula di Montecitorio e sottoscritto dai deputati del Pd Luca Sani, Martina Nardi, Susanna Cenni, Lucia Ciampi, Chiara Braga ed Alessia Morani.

Energia: P. De Luca, con piattaforma acquisti Ue rafforza autonomia

  • 08/04/2022

Ottima notizia l'avvio di una piattaforma europea, che si è riunita ieri per la prima volta, per gli acquisti comuni di gas e idrogeno. Con questo strumento, insieme ad un impegno sempre più efficace sulle rinnovabili, l'Ue potrà finalmente rafforzare e consolidare la propria autonomia e indipendenza strategica rispetto all'esigenza ormai indifferibile di un approvvigionamento energetico comune.

Lo afferma Piero De Luca, vicecapogruppo del PD alla Camera.

Energia: Sani, questione rigassificatore impedisce rilancio di Piombino, governo intervenga

  • 07/04/2022

“La posizione del Ministro Cingolani sulla presenza, per almeno due anni, del rigassificatore galleggiante nel porto di Piombino, per come è stata posta, non è sostenibile e rischierebbe di aggravare la crisi economica ed occupazionale locale, bloccando ogni tentativo di rilancio”. Lo dichiara Luca Sani, deputato Pd, sulle parole del titolare del dicastero della Transizione ecologica, pronunciate in audizione presso la Commissione Esteri di Montecitorio.

Energia: Pd, scelte radicali per contenere costi e ridurre dipendenza da Russia

  • 06/04/2022

“I prezzi del gas e dell’energia elettrica continuano ad essere molto alti, mettendo a repentaglio famiglie e imprese. Quella che era una linea di decremento prevista nei mesi scorsi è purtroppo entrata in crisi dopo il 24 febbraio con la guerra in Ucraina. Abbiamo apprezzato il lavoro del governo sulla riduzione delle tasse, degli oneri e sui crediti di imposta per ridurre i costi energetici. Così come valutiamo positivamente tutte le azioni tese ad intervenire sui prezzi.

Ue: P. De Luca, ora costruire Europa dell’energia e della crescita

  • 29/03/2022

"L’Unione ha avuto la forza di attivare una risposta straordinaria alla pandemia. Dobbiamo partire da qui, per assumere ulteriori decisioni rivoluzionarie necessarie ad affrontare questa nuova crisi drammatica e inattesa. È il momento anzitutto di realizzare l’Europa dell’energia, sia con acquisiti e stoccaggi comuni, che con la previsione di prezzi calmierati per aiutare nell'immediato famiglie e imprese maggiormente colpite dall'aumento dei costi.

Energia: Benamati, Italia elemento di stabilità in crisi energetica Ue

  • 29/03/2022

“Quando parliamo di gas tre grandi gasdotti dall’Africa e dall’oriente, la possibilità di accogliere di GNL, una produzione nazionale aumentabile in sicurezza fanno dell’Italia un elemento di stabilità nella crisi energica europea. Non dimentichiamolo #ENI #gas #energy”. Lo scrive su twitter il capogruppo Pd in commissione Attività produttive di Montecitorio, Gianluca Benamati.

Energia: Serracchiani, chiediamo "assegno" per famiglie in difficoltà

  • 12/03/2022

"Chiediamo al governo di adottare misure per sostenere soprattutto le famiglie con redditi più bassi colpite da aumenti insopportabili dell’energia e dei prezzi come sta avvenendo già in altri Paesi. La strada potrebbe essere un "assegno energia". È prioritario che questi aumenti eccezionali non diventino motivo per accrescere diseguaglianze che affliggono nostro Paese". Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

Energia: Manca, governo riduca accise su petroliferi per riscaldamento e sostenga spese aggiuntive dei sardi

  • 10/03/2022

"Gli interventi di sostegno alla popolazione per compensare il caro energia contemplino anche la riduzione delle accise su tutti i prodotti petroliferi per uso per riscaldamento domestico, che in Sardegna riguardano due terzi dei consumi. Il governo dedichi una particolare attenzione all'abbattimento delle spese aggiuntive sostenute dall'isola a causa della crisi energetica". Lo dichiara il deputato dem Gavino Manca, commentando le risposte fornite mercoledì scorso dal premier Draghi nel Question time dalla Camera.

Pagine