Elezione: Piero De Luca, autonomia leghista spacca il Paese

  • 25/08/2022

"Possiamo vincere le elezioni. La campagna elettorale entra ora nel vivo. Dobbiamo mostrare le differenze dei programmi e di visione: la destra ha strizzato l'occhio ai No vax, non ha votato il Pnrr, vuole la Flat Tax, ingiusta e insostenibile, nega i diritti. Noi proponiamo salari minimi, taglio delle tasse sul lavoro, attenzione ai giovani e all'ambiente. Sul Mezzogiorno: la Lega vuole l'autonomia differenziata che nasconde una vera secessione, noi vogliamo un'autonomia che non spacchi il Paese.

Elezioni: Fragomeli, il Fisco per il cdx: un’accozzaglia di misure insostenibili

  • 12/08/2022

“Non bastava l’annunciata Flat tax per tutti pesata a decine di mld di costo, poi ridimensionata all’iniqua flat tax incrementale e fino a 100 mila euro, avanti con l’eliminazione di altri tributi, altre decine di mld per la riforma delle pensioni. Ma come si paga tutto ciò? Una volta il cdx per finanziare il programma si riempiva la bocca con la spending review, adesso non più, all’insostenibilità delle loro misure fiscali si aggiungono aumenti della spesa pubblica con servizi all’infanzia e alla famiglia etc.

Elezioni: Navarra, da Salvini e destra su flat tax incompetenza e superficialità

  • 11/08/2022

“Le dichiarazioni di Matteo Salvini secondo cui la flat tax avvantaggerebbe l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro fa il paio a quelle da lui stesso pronunciate quando fu adottata la fallimentare misura denominata ‘Quota 100’. Salvini affermava che ogni pensionamento anticipato avrebbe prodotto tre nuove assunzioni di giovani. Secondo il Rapporto INPS 2021 le previsioni di Salvini sono risultate del tutto sbagliate: l’anticipo pensionistico non ha stimolato maggiori assunzioni, ne tantomeno quelle di giovani.

Elezioni: Romano, flat tax significa meno risorse per scuole e ospedali

  • 10/08/2022

“La destra sta ingannando gli elettori, rispolverando la proposta della flat tax. Se avessero a cuore la verità, dovrebbero spiegare agli italiani che l’adozione di questa misura si tradurrebbe immediatamente in un crollo del gettito e dunque in una riduzione drammatica delle risorse pubbliche per scuole, ospedali e per tutte i servizi pubblici”. Lo ha affermato Andrea Romano, deputato livornese del PD, intervenendo al “Filo Diretto” di Radio Radicale.

Fisco: Fragomeli, prima flat tax giovani con Prodi, quella di Salvini sfascia bilancio stato

  • 10/08/2022

Flat tax per tutti, Salvini scherzava e scopre la Flat per i giovani. Dispiace che l’interesse della Lega per i giovani sia sempre indiretto e strumentale a promuovere il vecchio e insostenibile arnese della flat tax per tutti. Ad ogni modo ricordiamo a Salvini che il primo regime agevolato per i giovani under 35 e nei primi 5 anni di attività, cosiddetto dei minimi, fu introdotto dal governo Prodi con la finanziaria 2008 proprio con l’obiettivo di semplificare e ridurre l’aliquota fiscale alle nuove e giovani partite IVA entro determinati limiti di reddito.

Flat tax: Mancini, tipica misura della destra, ingiusta e insostenibile

  • 08/08/2022

"Le politiche che aumentano le disuguaglianze sono nel Dna della destra e la proposta della flat tax di Salvini ne è la prova più chiara. Una misura costosa che porterebbe vantaggi solo alle poche persone più ricche a discapito della stragrande maggioranza dei cittadini, un provvedimento sostanzialmente buono per gli slogan, ingiusto e insostenibile.

Elezioni: Fragomeli, flat tax per tutti Salvini sempre pronto a portarci in default.

  • 08/08/2022

“Ingiusta e insostenibile: la proposta di flat tax di Salvini non si può che bocciare con queste parole. Deluso al ritorno dal suo viaggio fallimentare a Lampedusa, il leader della Lega ripesca un vecchio cavallo di battaglia in grado solo di esasperare le disuguaglianze già pesanti nel nostro Paese. Non gli interessa abbassare le tasse ai ceti più in difficoltà o attuare l’eliminazione dell’Irap attesa dalle imprese. D’altra parte, non avrebbe dato il suo contributo alla caduta del governo Draghi. Ma guai ad adottare iniziative che mettono a rischio la tenuta della nostra economia.

Dl fiscale: Mancini, abbassiamo le tasse senza ridurre i servizi

  • 05/12/2019

Archiviata la flat tax per i ricchi, più soldi ai lavoratori

“Il decreto fiscale permette di abbassare le tasse senza ridurre i servizi, per questo abbiamo votato con convinzione la fiducia al governo”. Lo dichiara Claudio Mancini, deputato del Partito Democratico e membro delle Commissioni Finanze e Bilancio alla Camera, intervenendo in Aula sulla questione di fiducia.

Pagine