Pnrr: Piero De Luca, centrodestra diviso anche su questo, come su tutto

  • 17/09/2022

“Al netto delle solite fantasiose ricostruzioni di Berlusconi in merito al suo ruolo sul conseguimento dei fondi dall’Europa, è evidente come anche sul Pnrr il centrodestra sia diviso, in totale disaccordo. Salvini e Meloni continuano a parlare di rinegoziare il Piano, Berlusconi oggi dice che farlo sarebbe illogico e pericoloso. Come del resto noi sosteniamo dall’inizio di questa campagna elettorale.

Pnrr: Borghi, cosa c’è da rinegoziare? Destra vuole togliere soldi ai territori

  • 17/09/2022

“È stato il Pd a conquistare gli oltre 200 miliardi del PNRR, e ha costruito un programma di impiego di questi soldi pensando all’Italia di domani: transizione ecologica e digitale, mobilità dolce, innovazione e ricerca, salute, inclusione sociale. E ha pensato ai sindaci, ai comuni come i principali soggetti attuatori di queste misure. La destra dapprima ha contestato l’idea, poi quando ha visto i soldi ha detto ‘piatto ricco mi ci ficco’. E oggi dice che vuole rinegoziare. Per fare cosa?

Pnrr: P. De Luca, ridiscuterlo significa mettere a rischio fondi

  • 15/09/2022

La destra è nemica interessi Italia

"Il campanello d'allarme lanciato dall’UE è chiaro: ridiscutere il Recovery Plan mette a rischio i fondi straordinari destinati al nostro Paese. Con le sue proposte, la destra si dimostra ancora una volta nemica degli interessi nazionali. Avanti per un'Italia più giusta e moderna". Lo scrive su Twitter Piero De Luca, vicecapogruppo del PD alla Camera.

Tags: 

Elezioni: P. De Luca, su Pnrr FdI ha votato contro interesse Italia

  • 12/09/2022

“La verità sul Pnrr è dura e fa male a Giorgia Meloni. Continua a dire che FdI non ha mai votato contro il Next Generation EU. È falso. I voti in Parlamento sono chiari. Quando l'Italia ha avuto bisogno, FdI ha votato contro l'interesse del Paese”.

Lo scrive sul suo profilo Twitter Piero De Luca, vice capogruppo dem alla Camera e candidato Pd in Campania.

Elezioni: Piero De Luca, la Destra vuole tagliare risorse al Sud

  • 05/09/2022

“Purtroppo è senza fine la propaganda elettorale della Lega che non sa davvero come coprire le proprie azioni a danno dei cittadini del Mezzogiorno. Se oggi i fondi del Fondo di Sviluppo e Coesione sono fermi nel cassetto, è perché loro hanno fatto cadere il governo Draghi e impediscono di dare seguito alle decisioni dello scorso mese di giugno. Se oggi il Sud rischia di perdere 22 miliardi di euro indispensabili per investimenti fondamentali alle famiglie e alle imprese, è per colpa di chi lavora ogni giorno contro il Mezzogiorno.

Elezioni: De Filippo, destra vuole togliere risorse al Sud, lo impediremo

  • 05/09/2022

“Quando la destra dice di voler rivedere il Pnrr, quando dice che bisogna valutare l’autonomia dei territori, tutto questo vuol dire una cosa soltanto: togliere risorse al Sud. Il Pnrr, che il Partito democratico ha contribuito in maniera determinante ad ottenere, prevede risorse importanti per il Mezzogiorno. Risorse che sono necessarie, indispensabili. Il centrodestra non solo si è opposto al Piano, non solo ha votato contro in Europa, ma adesso che i soldi stanno arrivando vuole privare i cittadini del Sud di quegli investimenti che servono a recuperare il divario con il Nord.

Elezioni: Siani, difendere il Pnrr vuol dire difendere il Sud

  • 05/09/2022

“In questi giorni si stanno moltiplicando gli attacchi delle destre al Pnrr. Chi lo vuole ridiscutere, chi afferma che va ripensato, chi propone di modificarlo. Intanto fa sorridere amaramente che coloro chi si affannano intorno al Pnrr siano gli stessi che non hanno fatto nulla o, peggio, hanno contrastato il percorso difficile per ottenere dall’Europa queste importanti risorse.

Sud: Pagano, sbloccare subito fondi Fsc e non ridurre quota Pnrr

  • 05/09/2022

“Il Sud rischia di perdere molti miliardi, nell’immediato per il mancato sblocco dei 22 miliardi del Fondo sviluppo e coesione, e dopo le elezioni per la volontà della destra di rivedere il Pnrr e ridurre i fondi destinati al Mezzogiorno. Il Partito democratico chiede al governo di sbloccare immediatamente i soldi del FSC che la Lega sta cercando di portarsi via. È questo il preludio di ciò che accadrebbe se il centrodestra vincesse le elezioni? Il ritorno alla battaglia del Nord contro il Sud?”.

Elezioni: Piero De Luca, Meloni su Pnrr mette a rischio miliardi di risorse Ue

  • 04/09/2022

Ancora una volta #Meloni propone di riscrivere il #Pnrr. Ancora una volta chiariamo che questa idea rischia di far perdere miliardi di risorse UE di cui l'Italia ha assolutamente bisogno. Il Pnrr va attuato subito. La destra preferisce la propaganda sulla pelle degli italiani.

Lo scrive il vice capogruppo e candidato Pd in Campania Piero De Luca

Tags: 

Pagine