Imprese, deputati Pd: Mise intervenga per tutelare La Perla

  • 25/06/2019

“Chiediamo al ministro se sia a conoscenza della situazione della nota azienda bolognese di intimo La Perla e se ritenga necessario intervenire urgentemente per attivare un tavolo di concertazione con la Proprietà, le Istituzioni locali e le Organizzazioni sindacali per trovare una soluzione”. Lo chiedono i deputati del Pd Benamati, De Maria, Cantone, Critelli, Rizzo Nervo, Serracchiani, in una interrogazione a risposta scritta al ministro dello Sviluppo economico.

Sanita': Rizzo Nervo, defibrillatori obbligatori in scuole e imprese

  • 09/05/2019

Pdl Dem per tutelare veramente la vita dei cittadini

“Ogni nove minuti una persona muore per arresto cardiaco: di queste nove tre si potrebbero salvare grazie a una defibrillazione precoce”, così l’onorevole dem Rizzo Nervo, primo firmatario della proposta di legge Pd sui defibrillatori, in vista dell’avvio, previsto oggi in commissione affari sociali alla Camera, dell’esame delle proposte di legge in materia.

Ddl Concretezza: Mura, né concretezza, né lungimiranza per P.a.

  • 10/04/2019

“In questo provvedimento non c’è né concretezza, né lungimiranza, né prospettiva per la pubblica amministrazione, tanto meno per i cittadini e per le imprese”. Lo ha dichiarato Romina Mura, deputata del Partito democratico, nel corso delle dichiarazioni in Aula sul Ddl Concretezza.

Lavoro: Gribaudo, tagli tariffe Inail di Di Maio su pelle lavoratori

  • 27/02/2019

“Oggi Di Maio si vanta di aver abbassato il costo del lavoro alle imprese, ma l’abbassamento delle tariffe Inail è stato fatto sulla pelle dei lavoratori. A fronte del taglio da 1,5 miliardi, per non danneggiare le finanze dell’Istituto, con il comma 1126 della Legge di Bilancio, il governo ha modificato il testo unico Inail abbassando i risarcimenti spettanti ai lavoratori, peraltro tornando a una legislazione dichiarata incostituzionale dalla Consulta già nel 1991”.

Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.

Fisco: Pd, sbagliato no del governo a riduzione Iri

  • 07/12/2018

Governo cambi misure fiscali per imprese

“Maggioranza e governo si fermino:  la manovra non solo è inesistente ma  fa aumentare le tasse per le imprese e i professionisti. Chiediamo di correggere invece le misure fiscali introdotte. Oggi hanno bocciato in commissione Finanze il nostro emendamento al decreto fiscale sulla riduzione dell’Iri dal 24% al 20% . Ma fanno ancora in tempo a tornare sui loro passi e cambiare le misure”.

Manovra: Pezzopane, imprese e comuni terremotati lasciati soli

  • 05/12/2018

“Dopo la propaganda elettorale, M5s e Lega avevano detto che avrebbero risposto alle domande delle popolazioni dei territori colpiti dai terremoti all’interno del primo provvedimento utile. Non è stato invece fatto nel decreto del luglio scorso, né nel successivo Mille Proroghe, poi neanche nel Decreto Genova ed ora non c’è nulla pure nella Legge di Bilancio. Si tratta di una scelta gravissima e penalizzante per i cittadini, le imprese e gli enti locali.

Istat: Rotta, calo fiducia è richiesta che l’esecutivo si fermi

  • 27/11/2018

“Dopo quasi sei mesi dall’insediamento del governo gialloverde si registra ancora una diminuzione della fiducia delle imprese, la quinta consecutiva. Una dimostrazione plastica di come l’azione di governo stia preoccupando non solo l’Europa, ma il sistema produttivo italiano”.

Lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, commentando i dati dell’Istat

Istat: Fregolent oggi altro dato del cambiamento in peggio

  • 27/11/2018

“Un altro segno del cambiamento che il governo Lega-5 stelle porta avanti con assoluta determinazione: crolla la fiducia dei consumatori e delle imprese. Per queste,  siamo al quinto calo consecutivo. Un motivo in più per cambiare rotta e riscrivere la manovra, gli italiani  stanno pagando a caro prezzo la permanente propaganda elettorale di Salvini e Di Maio”.  Lo dichiara la capogruppo del  Pd in commissione Finanze alla Camera Silvia Fregolent.

Istat: Gribaudo, il governo affonda le imprese

  • 12/11/2018

“L’Istat lo dice chiaro e tondo: la manovra comporta un aumento della pressione fiscale del 2,1% su un terzo delle imprese italiane, colpendo soprattutto quelle sotto i 10 dipendenti, artigiani e commercianti. Intanto la produzione industriale del terzo trimestre è in calo, la sfiducia e i provvedimenti dannosi di M5s e Lega ci hanno messo su un piano inclinato che porta a nuova recessione, e non c’è niente in bilancio per invertire questa tendenza. Il governo affonda le imprese e il sistema Paese”.

Pagine