Salute: Pd, su comunità Shalom serve commisisoni inchiesta

  • 24/01/2024

"Oggi come partito Democratico abbiamo interrogato il governo in commissione affari sociali sui fatti riguardanti la comunità Shalom. Una comunità gestita da suore in provincia di Brescia, che ospita circa 250 persone (anche minorenni) con diverse problematiche: dalla tossicodipendenza, all'anoressia, fino ai disturbi comportamentali.

Vannacci: Graziano, bene inchiesta interna, libertà parola non c'entra

  • 22/08/2023

"Bene inchiesta interna per generale Vannacci. La libertà di parola non c'entra nulla. Ci sono le regole e le leggi. Lo dico a Salvini e alla parte di destra che attacca Crosetto. Libertà di odiare e allergia alle regole, questa è la destra. Velocità per il procedimento disciplinare". Lo scrive su X (ex Twitter) il deputato dem Stefano Graziano, capogruppo Pd in commissione Difesa.

Caporalato: sfruttamento e abusi sessuali di donne migranti in Toscana, interrogazione Pd

  • 01/08/2023

“Quali iniziative intende intraprendere il Governo per rafforzare il contrasto al fenomeno del caporalato, allo sfruttamento e alle molestie che le donne subiscono durante i turni di lavoro massacranti e come vuole agire per estendere ovunque in Toscana le sezioni territoriali della Rete per il lavoro agricolo di qualità”: è quanto chiedono i deputati Pd della Toscana, Laura Boldrini, Emiliano Fossi, Marco Furfaro, Marco Simiani, Simona Bonafè, Federico Gianassi e Arturo Scotto, in una interrogazione parlamentare già presentata alla Camera.

Magistratura: Verini, irricevibile pdl centrodestra per metterla sotto inchiesta

  • 13/04/2021

“La proposta di legge di forze del centro-destra per mettere sotto inchiesta la magistratura è semplicemente irricevibile. Perché incostituzionale, perché lesiva dell’indipendenza di un altro potere dello Stato. E perché riporta indietro di oltre venticinque anni le lancette dell'orologio del dibattito politico.

Così il deputato del Partito democratico Walter Verini, membro della commissione Giustizia.

Torino: Fregolent, Pasquaretta non va dai pm per coprire sindaca?

  • 12/02/2019

"Perchè Luca Pasquaretta continua a rifiutarsi di essere interrogato dai magistrati che indagano su di lui? Sta forse continuando a proteggere Chiara Appendino assumendosi colpe non sue come sembrano suggerire oggi i quotidiani? Ormai la pressione mediatica sulla sindaca è insostenibile. Quando si deciderà finalmente a fare un passo indietro?" Lo chiede con un tweet la deputata del Pd Silvia Fregolent.

Torino: Fregolent inchiesta “Mole Gate” si ripercuoterà su Appendino e M5S

  • 07/02/2019

“Le gravissime accuse a Luca Pasquaretta stanno facendo luce su un sistema di raccomandazioni e gestione ‘facile’ del potere e dei soldi pubblici che si sta allargando a dismisura. In pochi giorni i magistrati hanno già ascoltato Chiara Appendino, il suo ex capo di gabinetto, il suo assessore al Bilancio, la sua capogruppo in Comune mentre sono già in programma altri interessanti interrogatori.

Corruzione: Rotta, Di Maio dimostra ignoranza e incompetenza

  • 04/09/2018

“Di Maio come al solito non capisce e tira in ballo, tanto per cambiare, Renzi. Il reato di cui è accusato il fratello del marito di una sorella di Matteo Renzi si chiama ‘autoriciclaggio’. Quel reato prima non esisteva ed è stato introdotto proprio dal Governo Renzi. Quindi è l’esatto opposto di quello che Di Maio sostiene”.

Così Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico, in un post su Facebook

Lega: Fregolent, Salvini vuole denunciare magistratura Genova?

  • 30/01/2018

“Salvini minaccia querele: vuole denunciare la Procura di Genova? Sono i magistrati liguri a indagare la Lega per riciclaggio dei milioni di euro dei rimborsi truffa. Spieghi dove sono finiti quei soldi, se ne è capace. E spieghi chi finanzia ‘Noi con Salvini’”.

Così la deputata Dem Silvia Fregolent, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera, sul suo profilo Twitter

Arresti Terni: Morani, da Di Battista solita doppia morale

  • 02/05/2017

“Mi chiedo, però, perché il nostro Dibba nazionale che sente i clic delle manette degli altri, non l'abbia sentito anche per il grillino Marra braccio destro della Raggi. Chissà forse quel giorno si era distratto... oppure semplicemente e come sempre applicano una doppia morale”. Lo scrive su Facebook Alessia Morani, vice-presidente del gruppo Pd alla Camera, per commentare le parole di Alessandro Di Battista sugli arresti di Terni.