Terremoto: Pezzopane, Marsilio Presidente per caso, lo invito a confronto pubblico

  • 29/04/2020

“Marco Marsilio, Presidente della Regione Abruzzo, nell’inviare a noi parlamentari alcune proposte di emendamenti per i prossimi decreti, ha fatto svariati errori. Io ho avuto la premura di leggerli ed il coraggio di far notare il più grave, riguardante i precari dell’ Usrc, ufficio speciale del cratere 2009. Sugli altri ho sorvolato, ma ci tornerò nei prossimi giorni. E lui che fa? Invece di chiedere scusa e riparare immediatamente all’errore, si scaglia, in pure stile squadrista, contro di me con accuse ridicole sul mio lavoro in questi anni. Il mio impegno è riconosciuto da tutti.

Fase 2, Pezzopane: sul personale ricostruzione farò proposta organica su tutti i comuni in Abruzzo. Marsilio propone solo L’Aquila

  • 28/04/2020

“Ho ricevuto emendamenti proposti dal Presidente della regione Abruzzo Marsilio per i prossimi decreti, ma con stupore ho letto che sul personale addetto alla ricostruzione dei terremoti la Regione propone un emendamento solo per i dipendenti del Comune dell’Aquila e dell’ufficio speciale Usra. Mi adopererò al massimo per i dipendenti del Comune dell’Aquila e dell’Usra che fino al 31 dicembre 2020 sono a lavoro grazie ad un mio emendamento che determino’ la proroga 2012/2017. Però ora, come allora mi impegnerò a prorogare e stabilizzare anche quelli degli altri 56 comuni e dell’Usrc.

Zes: D’Alessandro, Marsilio bocciato due volte da governo

  • 27/03/2019

“Il presidente dell’Abruzzo Marsilio è stato bocciato per due volte dal governo: sul tentativo di far passare l’Abruzzo sotto l’autorità portuale di Civitavecchia e sul fatto l’iter sulle Zes è confermato perché già chiuso a febbraio dal precedente governo regionale”. Lo dichiara Camillo D’Alessandro, deputato del Partito democratico, a proposito della risposta data dal ministro per il Sud Lezzi sulle Zes nel corso del question time.