Airbus-Boeing: P. De Luca, bene accordo, si apre nuova fase nei rapporti UE-USA

  • 15/06/2021

Come dimostra l’accordo raggiunto dopo oltre 17 anni sulla controversia Airbus e Boeing, si apre una nuova fase nei rapporti tra Unione europea e Stati Uniti. Questa decisione segna una svolta nella volontà concreta di rinsaldare le relazioni tra le due sponde dell’Atlantico e denota la determinazione da parte degli Usa di archiviare definitivamente l’era Trump e la sua dannosa guerra dei dazi. L’accordo raggiunto oggi gioverà economicamente all'Europa e anche al nostro Paese.

Vaccini: Piero De Luca, bene Parlamento Ue su revoca temporanea brevetti

  • 10/06/2021

È importante che il Parlamento europeo abbia approvato oggi una risoluzione per chiedere una revoca temporanea della protezione dei diritti di proprieta' intellettuale dei vaccini anti Covid. È una battaglia promossa e sostenuta dal Partito Democratico, che ha invitato il governo italiano a farla propria in sede europea, per una sospensione transitoria in sede OMC dei diritti di brevetto. La destra invece non ha sostenuto questa specifica proposta, assumendo un atteggiamento incomprensibilmente ostile. Forza Italia e Fratelli d'Italia hanno votato contro e la Lega si è astenuta.

Migranti: P. De Luca, bene richiesta Italia, Ue dia risposta all'altezza

  • 19/05/2021

"Bene la richiesta dell'Italia di discutere d'immigrazione al prossimo #Consiglio. È ora che l'#UE fornisca una risposta all'altezza delle criticità, adottando una politica migratoria comune, fondata su solidarietà, umanità, sicurezza ed equa ripartizione delle responsabilità". Lo scrive su Twitter Piero De Luca vicepresidente del Gruppo dei deputati del Pd.

Rai: Piero De Luca, propaganda anti Ue non è servizio pubblico

  • 14/05/2021

"È andato in onda un servizio sulla Rai pieno di demagogica propaganda anti europeista, basato su gravi falsità e vecchi stereotipi. Non può essere questo il Servizio Pubblico. L'UE è stata decisiva ancor più in questa fase di emergenza. Se ne facciano una ragione anche i sovranisti". Lo scrive su Twitter Piero De Luca, vicepresidente del Gruppo dei deputati del Pd.

Ue: P. De Luca, bene Gentiloni su Patto Stabilità e Recovery. Europa sempre più solidale

  • 12/05/2021

La conferma dello stop al Patto di stabilità fino a dicembre 2022 e la porta aperta alla possibilità di replicare il programma Next Generation EU in caso di impatto positivo - annunciato oggi dal Commissario Paolo Gentiloni - conferma che la strada verso una nuova Europa, più solidale, vicina e attenta alle esigenze degli Stati e dei cittadini, è ormai tracciata ed è irreversibile.

Migranti. P. De Luca, serve salto di qualità nell'azione Ue

  • 10/05/2021

Ancora naufragi e vittime nel Mediterraneo. È giunto davvero il tempo di uno sforzo supplementare e di un salto di qualità dell'azione europea nella gestione delle politiche migratorie. Princìpi di umanità, solidarietà e piena condivisione delle responsabilità devono essere alla base di una nuova politica dell'Unione in questo settore così delicato.

Covid: Fassino, Ue sostenga i brevetti liberi, insieme si esce da pandemia

  • 07/05/2021

“La proposta del presidente americano Joe Biden corrisponde alla richiesta di numerosi Paesi che hanno difficoltà a reperire i vaccini per il Covid quindi ad avviare una campagna vaccinale. È chiaro che da una pandemia se ne esce tutti insieme o non se ne esce”. Lo ha detto Piero Fassino, presidente della Commissione esteri della Camera, alla trasmissione ‘Ora di punta’ di Radio immagina, l’emittente del Partito democratico, sul tema ‘La sfida dell’Europa nel dopo Covid”.

Tags: 

Vaccini. Serracchiani: Ora Ue con Biden. Stop brevetti per battere pandemia

  • 06/05/2021

Lo strumento per sconfiggere il virus sono i vaccini. E’ una sfida planetaria che potrà, quindi, essere superata solo immunizzando tutti i popoli del mondo. Il presidente Biden ha schierato gli Stati Uniti a favore della sospensione temporanea dei brevetti. E’ un atto decisivo nella lotta alla pandemia ma anche la netta espressione di una cultura della cooperazione, della solidarietà, del multilateralismo, un altro passo per chiudere finalmente la stagione dei muri, dell’isolamento nazionalistico e della sfiducia nella scienza.

Migranti: Pd, serve nuovo patto europeo, risposte nazionali inadeguate

  • 28/04/2021

“Nell’ultimo anno l'Unione europea ha fatto dei passi in avanti importantissimi in termini di integrazione a causa della pandemia. Abbiamo imparato, finalmente, che a sfide globali devono corrispondere risposte europee. C'è però una sfida globale che non ha ancora una risposta europea, ed è la sfida delle migrazioni. Di fronte all'ennesima tragedia, ultima in ordine di tempo quella che ha visto disperse centotrenta persone, non basta dire che è uno scandalo.

Pagine