Scuola: Pd, ritardi ministero su concorsi penalizzano docenti e studenti, occorre proroga per assegnazione cattedre

  • 25/08/2021

“Il Ministero dell’Istruzione deve prendere provvedimenti urgenti per evitare che, a causa dei ritardi degli uffici regionali, i vincitori del concorso straordinario perdano la cattedra che spetta loro di diritto”: questi in sintesi i contenuti di una interrogazione parlamentare al Ministro Bianchi depositata dai deputati Pd Lucia Ciampi e Walter Verini e relativa alla possibile esclusione per l’anno accademico che sta per iniziare per numerosi docenti di alcune materie, in particolare di Filosofia e Scienze umane e di sostegno.

Giustizia: Pd, Pdl per riconoscere valore tirocinio nei concorsi Pa

  • 04/08/2021

“L’esito positivo del tirocinio nei concorsi indetti dall’amministrazione della giustizia, dall’amministrazione della giustizia amministrativa, dell’Avvocatura di Stato, nonché nei concorsi indetti da altre amministrazioni dello Stato, deve essere valutato come lodevole servizio presso la pubblica amministrazione e costituire formazione post lauream, riconoscendogli un punteggio equivalente a quello assegnato ai diplomi delle Scuole di Specializzazione delle Professioni Legali (Sspl), dei Dottorati di Ricerca e dei Master di II livello.

Concorsi: Lacarra, perché tamponi ai vaccinati? Modificare protocollo

  • 30/06/2021

"Incomprensibile come il Green Pass oggi sia valido per andare allo stadio o a un concerto ma non abbia alcun valore per i cittadini che partecipano a un concorso pubblico, obbligati, a prescindere dal certificato, ad eseguire un tampone nelle 48 ore precedenti allo svolgimento della prova".

Lo dichiara Marco Lacarra, deputato e Segretario del Pd Puglia.

Concorsi: Gribaudo, approvato emendamento per i giovani

  • 13/05/2021

"Ieri a tarda sera, la I Commissione del Senato ha approvato l'emendamento del relatore e i relativi sub emendamenti, frutto di un intenso lavoro del Partito Democratico in queste settimane, che modificano radicalmente l'art. 10 comma 1 lettera c), frutto di tante giuste proteste da parte dei giovani. Il metodo della preselezione per titoli potrà essere utilizzato solo per profili ‘tecnici’ e non amministrativi, e solo per qualifiche di elevata specializzazione, per individuare competenze specifiche in campo tecnico sulle quale i titoli possono realmente rappresentare una differenza”.

PA: Gribaudo, stop a prova preselettiva per titoli nei concorsi

  • 05/05/2021

"Al Senato come Pd abbiamo presentato emendamenti per abolire la norma prevista dal decreto 44/2021, a prima firma di Tommaso Nannicini, che consente una prova preselettiva per titoli di studio e di servizio. Si tratta di un metodo che allontana i più giovani e non premia i più bravi, accentuando disuguaglianze economiche e generazionali.

Concorsi PA: Madia, prendere a modello amministrazioni virtuose

  • 27/04/2021

“Per i nuovi concorsi pubblici sarebbe auspicabile prendere a modello chi ha già realizzato concorsi ben fatti nella nostra pubblica amministrazione. La P.A. non è, infatti, un organismo unico, monolitico, e potremmo far tesoro dell’esperienza delle molte amministrazioni che hanno già fatto concorsi dando buona prova di sé, per riuscire a selezionare i profili che servono, per farlo velocemente, e allo stesso tempo riuscire a far competere i tanti giovani che da anni si preparano per provare a servire la Repubblica”.

Lavoro: Gribaudo, concorsi non devono discriminare i più giovani

  • 09/04/2021

"La pubblica amministrazione ha bisogno di una forte iniezione di risorse umane competenti e volenterose per giocare la sfida del Pnrr e della ripartenza dell'Italia. Proprio per questo motivo, non possiamo permetterci che procedure troppo semplificate finiscano per discriminare i giovani, senza assumere davvero i più bravi”.

Scuola: Ciampi, bene ministra sui tempi certi per i concorsi

  • 05/02/2020

“Abbiamo chiesto alla ministra dell’Istruzione di far conoscere al mondo della scuola, che li attende con interesse, i tempi per lo svolgimento di alcuni concorsi previsti dalla legge n.159 del 2019, i quali prevedono il reclutamento di docenti nella scuola secondaria di primo e di secondo grado; l’avvio di un concorso ordinario per titoli ed esami per la scuola secondaria di primo e secondo grado; l’avvio di un concorso per la copertura dei posti per l’insegnamento della religione cattolica; il concorso per l’assunzione di 17mila docenti nella scuola dell’infanzia e primaria.”

Camera: De Maria, bene Fico su opportunità parlamentari nei concorsi della Camera

  • 23/12/2019

Apprezzo e sostengo le parole del Presidente Fico, che seguono la discussione di oggi in Ufficio di Presidenza della Camera. Finalmente si stanno svolgendo i bandi di concorso che permetteranno di sostituire i pensionamenti e fare entrare forze ed energie giovani nella struttura amministrativa della Camera.

Pagine