Polonia: Fassino, rispetti lo stato di diritto

  • 28/01/2020

“La divisione dei poteri, il check and balance tra governo e Parlamento, l’indipendenza della magistratura, la libertà di stampa, sono i pilastri della democrazia e dello stato di diritto. Oggi in Polonia, come in altre nazioni, sono quei pilastri a essere divelti in nome di una ‘democrazia illiberale’ che sottomette magistratura e stampa al controllo governativo, riduce il Parlamento a passiva protesi del governo, nega essenziali diritti delle minoranze”.

Consiglio d’Europa: Fassino, dai sindaci socialisti, verdi e democratici un segno forte di unità

  • 29/10/2019

Socialisti, Verdi e Democratici Progressisti è il nome adottato dagli amministratori locali che siedono nello stesso gruppo al Congresso dei Poteri Locali del Consiglio d'Europa. La decisione, proposta dal Presidente del gruppo Piero Fassino, è stata adottata ieri dall'Assemblea del gruppo nel quale siedono 138 eletti locali di 31 partiti socialisti e socialdemocratici e 53 eletti di 43 partiti verdi, riformisti e democratici, costituendo così il secondo gruppo più grande del Congresso dei Poteri Locali del Consiglio d'Europa.

Giornalisti: Rosato, attacchi governo a stampa sono attacchi a democrazia

  • 12/02/2019

"Se chiami i giornalisti 'sciacalli' e 'puttane', fai elenchi di buoni e cattivi, li ignori o depisti, alla fine il conto arriva". Lo scrive su Facebook Ettore Rosato, vice-presidente della Camera, a proposito del rapporto delle 12 organizzazioni che gestiscono la piattaforma del Consiglio d'Europa per la protezione del giornalismo.

"Per l’Europa la libertà di stampa in Italia è a rischio e la minaccia più grande arriva dal governo. Quando si mette in discussione la libertà di espressione è in gioco la libertà di pensiero, cioè la democrazia e la nostra Costituzione", conclude.

Diritti gay: Scalfarotto, governo tace su repressione in Cecenia

  • 25/01/2019

“Oggi ho interpellato il governo in aula alla Camera sulla repressione violentissima nei confronti della comunità Lgbtqi in Cecenia. In risposta, da parte di un governo sotto osservazione da parte del Commissario Onu per i diritti umani e del Consiglio d’Europa, solo parole vaghissime”.

Così Ivan Scalfarotto, deputato Dem della commissione Esteri, sul suo profilo Twitter.

Consiglio d’Europa: Gruppo S&D designa Nicoletti a Presidenza Assemblea

  • 30/06/2017

Nel corso della sessione di Strasburgo conclusa oggi, il gruppo dei Socialisti, Democratici e Verdi dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa ha designato quale proprio candidato alla Presidenza dell’Assemblea per il 2018 Michele Nicoletti, attuale capogruppo e presidente della delegazione italiana. Se permane l’accordo di rotazione tra i gruppi politici dell’assemblea, vigente dal 2008, la Presidenza - ora attribuita ai Popolari - dovrebbe passare ai Socialisti nel gennaio 2018.

Turchia: Schirò, Bene intervento di Osce e Consiglio d’Europa

  • 26/04/2017

“Due rilevanti prese di posizione di organismi internazionali riaccendono l’attenzione sulla Turchia dopo l’esito del referendum sulle riforme costituzionali. Da un lato, abbiamo la decisione di ieri dell’Assemblea plenaria del Consiglio d’Europa che ha posto il Paese sotto monitoraggio, procedimento che non veniva avviato dal 1996.

Pse: Nicoletti, Stanishev preoccupato da chi delegittima Pd

  • 03/03/2017

“Stupisce la reazione nei confronti delle parole del presidente del Pse Sergei Stanishev che ha espresso le posizioni dei Socialisti e Democratici europei preoccupati, da due anni a questa parte, della costante opera di delegittimazione dell’azione del Pd operata da personalità importanti del Partito e infine della rottura del Pd.