Anno Giudiziario: De Maria, Presenterò interrogazione sugli organici in Emilia Romagna

  • 22/01/2022

Questa mattina, in occasione della apertura dell' Anno Giudiziario a Bologna, il Presidente della Corte d' Appello Oliviero Drigani ha sollevato il tema delle carenze di organico in Emilia Romagna. Subito dopo la fase di elezione del Presidente della Repubblica, in coordinamento con i colleghi del territorio, intendo presentare una interrogazione al Ministero della Giustizia in merito.
Così Andrea De Maria, deputato PD e Segretario di Presidenza della Camera.

Infrastrutture: De Maria, sì al Passante di Bologna è vittoria del buongoverno

  • 29/12/2021

 "L'approvazione definitiva del  Passante di Bologna, con i nuovi interventi sull'impatto ambientale e le maggiori risorse finanziarie, rappresenta un risultato di grandissimo rilievo  per la nostra città metropolitana e per l' intera regione Emilia-Romagna. Un dibattito che durava davvero da anni è finalmente arrivato a compimento. Si interverrà finalmente sulla viabilità, un elemento cruciale per cittadini e imprese. Arrivano poi rilevanti risorse finanziarie, volano di crescita e sviluppo.

Emilia-Romagna: Rossi, Patto per lavoro e clima utile per superare crisi

  • 15/12/2020

“Recuperare terreno rispetto alla crisi, difendere i valori e le specificità di una regione che ha sempre saputo guardare avanti: è questo l'obiettivo che si è data l'Emilia-Romagna attraverso la firma del Patto per il lavoro e il clima presentato stamattina dal presidente Bonaccini. Un documento firmato dai tanti soggetti che hanno partecipato a questo percorso (parti sociali, professionisti, scuola, imprese, sindaci e tanti altri).

Dl Rilancio: De Maria, Pronto emendamento su trasferimenti collettivi senza accordo sindacale

  • 04/06/2020

"Grazie alla lotta dei lavoratori e delle loro organizzazioni sindacali e all'impegno della Regione Emilia-Romagna e degli enti locali ieri sera si è registrato un primo risultato positivo nella vertenza Fiac Compressori. L'azienda ha ritirato la procedura di trasferimento collettivo dei lavoratori da Pontecchio Marconi (Bo) a Torino.

Emilia: Delrio, ha vinto chi costruisce comunità libera dalle paure

  • 27/01/2020

"Con la testa e con il cuore. Hanno vinto le ragioni di chi ama lavorare insieme a famiglie, operai, artigiani, per costruire una comunità forte dove la paura vale meno dei sogni e dove persone tutte uguali lottano per diritti e doveri. La nostra terra e i nostri principi. Grazie a Stefano Bonaccini e a tutti. Ora al lavoro per l'EmiliaRomagna e per il Paese".

Lo ha scritto su Facebook Graziano Delrio, capogruppo Pd Camera dei Deputati.

Regionali: Miceli, Pd unito primo partito, perno alleanza riformatrice

  • 27/01/2020

“Il dato elettorale del Partito Democratico, prima forza politica sia in Emilia Romagna che in Calabria, ci dice in modo incontestabile come i democratici, quando sono uniti, hanno la forza di calamitare sia il voto moderato che quello movimentista e storicamente più di sinistra. Dinnanzi all’arroganza oggi sconfitta di Salvini, il Pd è e sarà il protagonista di una nuova stagione riformatrice.

Lavoro: De Maria, Bene patto proposto da Landini, in Emilia Romagna c’è già e funziona

  • 09/12/2019

"In Emilia-Romagna con Bonaccini l'abbiamo fatto. Il patto per il lavoro fra Giunta regionale e organizzazioni dei lavoratori e degli imprenditori. Ruolo delle istituzioni e alleanza fra chi crea reddito e lavoro, per promuovere insieme sviluppo, sostenibilità ed equità, sono una risposta forte alle sfide di oggi".

L’ha scritto su Facebook il deputato del Partito Democratico, Andrea De Maria commentando l’intervista del segretario della Cgil Maurizio Landini.

Emilia-Romagna: Critelli, Salvini prenda distanze da delirio parlamentare Lega

  • 15/11/2019

“In un post su Facebook, un parlamentare della Lega accomuna la piazza di ieri sera all’omicidio terrorista del Professor Biagi. Avete capito bene, un parlamentare della Lega dice che ieri in Piazza Maggiore c’erano oltre 15mila terroristi assassini e che ci penseranno loro a ‘fare sparire del tutto questa Bologna’. Posso capire il nervosismo dei discepoli del Capitano, che hanno perso miseramente la sfida della partecipazione, ma queste parole sono di una violenza politica intollerabile.

Infrastrutture. Rossi perché Toninelli nega confronto a Bonaccini?

  • 27/09/2018

“Quali sono i motivi della mancata risposta del ministro Toninelli alla richiesta di un tavolo di confronto presentata dal presidente dell’Emilia Romagna Bonaccini e se da parte del ministro esistano dei motivi ostativi sul merito delle infrastrutture per la Regione che rendono improbabile o addirittura impossibile il confronto sollecitato”. Lo chiede il deputato del Pd Andrea Rossi in un’interrogazione parlamentare al ministro delle Infrastrutture.