Elezioni: Piero De Luca, bocciature blocco navale anche in Fdi e alleati

  • 30/08/2022

“Disumano e irrealizzabile”

“FdI continua a fare propaganda sull'immigrazione, parlando da giorni di un fantomatico blocco navale. Oltre ad essere atroce dal punto di vista umanitario, è una proposta ovviamente irrealizzabile da un punto di vista tecnico giuridico, smentita anche da suoi candidati e alleati”. Così su Twitter Piero De Luca, vicecapogruppo alla Camera e candidato Pd in Campania.

Elezioni: Piero De Luca, aggregare forze progressiste contro deriva della destra

  • 27/07/2022

“Il Partito democratico sta lavorando per aggregare tutte le forze progressiste e riformiste che vogliono sconfiggere la destra. Una destra sempre più estremista e populista, e gli slogan vergognosi sull'immigrazione urlati oggi in Aula dai deputati della Lega, nel sostenere un emendamento di Fdi soppressivo di una norma peraltro sostenuta e votata dai loro stessi ministri al governo, ne sono la prova.

Migranti: Piero De Luca, serve Next generation per immigrazione, chiediamo a Ue coraggio

  • 25/05/2021

“Come Partito Democratico chiediamo all’Europa il coraggio di un Next generation anche sull’immigrazione. L’Europa deve fare un salto di qualità mettendo in atto misure inedite e straordinarie così come ha avuto il coraggio e la capacità di fare con le misure economiche in reazione alla pandemia”. Lo ha detto Piero De Luca, vicepresidente del Gruppo dei deputati del Pd, alla Commissaria europea per gli Affari interni, Ylva Johansson, intervenendo durante l’audizione nelle Commissioni riunite Affari costituzionali e Politiche Ue della Camera.

Dl immigrazione: Pollastrini, con fiducia manteniamo impegno, supereremo anche ostruzionismo

  • 30/11/2020

“Con la fiducia di oggi in Aula alla Camera un passo importante è stato fatto per la cancellazione dei decreti Salvini e il ripristino di principi di civiltà politica e giuridica. Era un impegno preso alla nascita di questo governo. Pd e maggioranza lo stanno mantenendo. Il capo della lega reagisce minacciando e col sostegno del centrodestra sceglie la via dell’ostruzionismo con oltre 260 ordini del giorno. Si tranquillizzi, supereremo anche quest’ultimo ostacolo. Poi la parola passerà al Senato per il via libero definitivo.

Dl Sicurezza: Miceli, sì a fiducia, in coscienza e per archiviare stagione veleni

  • 30/11/2020

“Il Gruppo del Partito Democratico voterà sì alla questione di fiducia e lo farà in modo convinto per coerenza al programma di governo e per mantenere fede ad un impegno solenne che tra questi banchi ognuno di noi ha assunto anzitutto con la propria coscienza. Voteremo sì per ridare al nostro Paese il suo volto umano e per lasciarci alle spalle un periodo di assurde contrapposizioni tra diritti e valori fondamentali quali quello della vita, della sicurezza e della salute”.

Decreti Salvini: De Maria, Bene intesa su modifiche

  • 31/07/2020

"Considero molto importante  l'intesa di maggioranza raggiunta sul dl Immigrazione, di cui ha dato notizia il Viceministro Mauri. Si affrontano finalmente le criticità del decreto Salvini. Si mette in campo una normativa per tenere insieme legalità, capacità di governare un fenomeno complesso, rispetto dei diritti delle persone e solidarietà. La determinazione del Partito Democratico è stata certamente fondamentale  per raggiungere questo risultato".

Così Andrea De Maria, deputato PD e Segretario di Presidenza della Camera.

Dl Sicurezza. Delrio: Ora via i decreti e nuova legge su immigrazione

  • 09/07/2020

Il pronunciamento della Corte Costituzionale smaschera la natura propagandistica dei decreti Salvini. Accecati da questa e da una furia incomprensibile verso i più deboli hanno messo in piedi provvedimenti che, come conferma la stessa Corte nella parte dichiarata incostituzionale, accrescono l’insicurezza creando migliaia di invisibili come del resto avevamo già denunciato durante l’esame parlamentare. Questi decreti, pericolosi e disumani, vanno quanto prima superati.

Migranti: Delrio, Con Salvini solo propaganda. Da governo già risultato importante

  • 23/09/2019

"Il documento sottoscritto a Malta è un risultato importante. C’è ancora molto da fare per una gestione ordinata e rispettosa dei diritti delle persone dei flussi migratori. Ma è stato dimostrato che quando ci si siede al tavolo e si discute, come non faceva Salvini che preferiva la propaganda e l’assenza dai posti dove vengono prese le decisioni, è possibile trovare un approccio condiviso".

Così il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio.

Pagine