Migranti: Gelli, Numeri eccessivi per sistema accoglienza. Serve impegno in Libia

  • 29/06/2017

“Il sistema di accoglienza che abbiamo oggi in Italia non può essere assolutamente in grado di gestire il numero di migranti che cresce giorno dopo giorno. Per fermare questo esodo occorre un impegno immediato e deciso in Libia: sulle coste, incrementando la collaborazione con la guardia costiera libica; e ai confini Sud del Paese africano, anche con interventi mirati sotto l’egida internazionale in grado di evitare ai potenziali migranti di raggiungere i luoghi da cui poi muovono verso l’Italia e l’Europa.

Immigrazione: Narduolo, governo intervenga su emergenza Bagnoli e Cona

  • 22/06/2017

“Ho sollecitato in aula alla Camera la risposta all’interrogazione che ho presentato il 21 marzo al Ministro dell’Interno Minniti, nella quale chiedevo rassicurazioni circa il percorso che avrebbe portato alla chiusura dei due hub di Bagnoli e Cona. Il Ministro ha più volte promesso, anche parlando direttamente coi sindaci, che le due basi sarebbero state svuotate ma sono passati mesi ed il numero di migranti ospitati è pressoché immutato. Anzi, proprio ieri il sindaco di Bagnoli mi ha riferito che sono arrivati altri 30 richiedenti asilo.

Immigrazione clandestina: Moscatt, gratitudine al giovane finanziere ferito a Melfi

  • 06/06/2017

“Gratitudine al giovane finanziere che, nel portare avanti il valore della legalità con spirito di servizio, è rimasto gravemente ferito nel blitz dei nuclei speciali della Guardia di Finanza nella città di Menfi nel corso dell’operazione ‘Scorpion fish’ che ha portato a quindici fermi per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e allo smantellamento di un’organizzazione criminale attiva tra la Tunisia e l’Italia".

Cara di Crotone. Gelli, quadro inquietante, fare pulizia

  • 15/05/2017

“Il quadro che emerge dalla maxi operazione condotta da Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza che coinvolge il Cara  'Sant'Anna' di Isola Capo Rizzuto è inquietante. I capi di accusa mossi nei confronti anche di chi dovrebbe rappresentare una guida per la comunità non possono che lasciarci senza parole. Dobbiamo rafforzare le maglie del controllo preventivo per l'intero sistema di accoglienza e fermare tutto ciò che può risultare sospetto. Non possiamo lasciare alla criminalità organizzata alcuna possibilità di infiltrarsi nella gestione del fenomeno migratorio.

Migranti: Zampa, Ue colpita da nostra accoglienza e ddl minori soli, bene richiamo ad altri paesi

  • 21/04/2017

“I presidenti di una delegazione di eurodeputati della Commissione libertà civili, giustizia e affari interni del  Parlamento Europeo, Aguilar (S&D) e Cudricka (PPE),  al termine di un tour in Sicilia per fare il punto sulla gestione di migranti e richiedenti asilo si dono detti  ‘colpiti  dagli enormi sforzi che le autorità' italiane, e in particolar modo siciliane, la popolazione e tutti gli attori coinvolti nel circuito del soccorso e dell'accoglienza stanno mettendo in atto’ e hanno definito ‘un passo importante’ la  nostra nuova legislazione  sui minori non accompagnati.

Dl Immigrazione: Vazio, accoglienza per i rifugiati e rimpatrio a chi non ha diritto di restare

  • 10/04/2017

“E’ un provvedimento che rafforza efficacemente l’azione del nostro Paese nei confronti di un fenomeno di proporzioni davvero imponenti, è il segno, una volta ancora, di come alle parole questo governo e questa maggioranza fanno seguire i fatti”. Lo ha detto il deputato Dem Franco Vazio, intervenendo nell’ Aula della Camera durante la discussione generale del Dl Immigrazione.

Trans al Cie nel reparto uomini, Mariano: “Mi attiverò al fine di garantire i suoi diritti”

  • 18/03/2017

“Ho appreso con grande inquietudine la notizia della giovane transessuale, Adriana, rinchiusa nel Cie di Brindisi-Restinco dal 21 febbraio, nel reparto maschile a contatto diretto e costante con centinaia di altri uomini, correndo il rischio di essere sottoposta a episodi di violenza. Per questo motivo da 8 giorni, Adriana, si sta sottoponendo ad uno sciopero della fame per richiamare le attenzioni delle Istituzioni e dell'opinione pubblica.

Trans al Cie nel reparto uomini, Gelli: “Intervenga il Governo, caso sarà portato in Commissione”

  • 18/03/2017

 “Il ministro Orlando e il ministro Minniti intervengano per fare tutto quanto il necessario per agevolare il trasferimento di Adriana, che si trova evidentemente in una situazione di rischio per la sua incolumità. Porterò la questione al prossimo ufficio di presidenza della Commissione per capire quali strade sarà possibile intraprendere per risolvere al più presto questa situazione e vedere tutelata la dignità e i diritti di una persona che è arrivata nel nostro Paese con ben altre speranze e aspirazioni.”

Cittadinanza: Chaouki, bene Orfini, urgente approvazione legge

  • 22/02/2017

Ottima la posizione del presidente del Partito democratico Matteo Orfini che sottolinea, finalmente, l'urgenza dell'approvazione definitiva della legge sulla cittadinanza per i bambini nati o cresciuti in Italia.
È tempo che il Parlamento guardi in faccia questa Italia plurale e multiculturale e sancisca il diritto ad essere cittadini italiani per i tanti bambini e ragazzi nati e cresciuti nel nostro Paese.

Pagine