Tav: Zardini, tra Lega-M5s uno dei peggiori baratti dell’Italia repubblicana

  • 21/02/2019

"Si sta consumando uno dei peggiori baratti a livello politico che l’Italia repubblicana ricordi. Due giorni fa la giunta per le immunità del Senato ha negato l’autorizzazione a procedere per il ministro dell’Interno Matteo Salvini sul caso Diciotti. Hanno votato contro l’autorizzazione 15 membri della giunta, compresi i sei presenti del Movimento 5 Stelle, e hanno votato a favore in sei. Subito dopo, Lega e 5Stelle hanno trovato l’accordo per le nomine all’Inps, sul reddito di cittadinanza e adesso sullo stop alla Tav.

Tags: 

Tav: Fiano, miliardi e posti lavori buttati per evitare un processo

  • 20/02/2019

“La Lega, avuta in regalo l’assoluzione di Salvini, decide di bloccare la Tav. Dà un calcio alla propria propaganda, alle promesse e alle manifestazioni. Questo il testo della mozione che la maggioranza vuole votare domani. Il progetto viene ridiscusso integralmente. L’Italia butta via miliardi, sviluppo, posti di lavoro. Per un processo scansato. Per una poltrona salvata”. Lo scrive su Twitter Emanuele Fiano, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, postando il testo della mozione di Lega e M5S sull’Alta velocità Torino-Lione.

Tav: Gariglio, no a Tav in cambio no a processo per Salvini

  • 20/02/2019

"Salvini sulla Tav ha ceduto su tutta la linea: la mozione della maggioranza sulla Torino-Lione impegna infatti il governo a rivedere completamente l'opera, ignorando quindi il tracciato concordato con l'Europa e i territori coinvolti, gli accordi internazionali assunti e la legge approvata dal Parlamento italiano”. Lo dichiara Davide Gariglio, componente Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito della mozione di Lega e M5S sull’Alta velocità Torino-Lione.

Tav: Paita, mozione è prezzo salvataggio Salvini

  • 20/02/2019

“Dopo aver ritardato per settimane la possibilità di discutere della Tav in Parlamento, la maggioranza raggiunge un accordo assurdo su una mozione che ha come diretta conseguenza il prolungarsi del blocco dei lavori. Cosa significa ‘ridiscutere integralmente l’opera’?”. Lo dichiara Raffella Paita, capogruppo Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito della mozione di Lega e M5S sull’Alta velocità Torino-Lione.

Tav: Paita, governo decida o Italia perde 300 milioni

  • 20/02/2019

“Il governo ha chiaro che, dopo l’ultimatum dell’Ue, continuare a traccheggiare costerà all’Italia già ora 300 milioni di euro di mancati finanziamenti?”. Lo dichiara Raffaella Paita, capogruppo Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito del termine fissato dall’Ue per la presentazione dei primi bandi dell’Alta Velocità Torino-Lione.

Tav: Gariglio, Salvini sotto scacco del M5s

  • 20/02/2019

“Il fatto che Salvini abbia dovuto oggi, all’indomani del voto in Senato che ha negato la sua autorizzazione a procedere, confermare la sua non contrarietà alla Tav è un palese segno di debolezza verso il M5S e un segnale politico evidente che la ripresa dei lavori della Torino-Lione è tutt'altro che scontata. Con i 300 milioni di euro di penali, che scatteranno a marzo senza la pubblicazione dei bandi, l’Unione europea toglie però definitivamente al governo la possibilità di rinviare la decisione sulla Tav a dopo le elezioni europee”.

Lo dichiara Davide Gariglio, deputato Pd in commissione Trasporti.

Tags: 

Tav: Delrio, decisione Telt avvicina taglio finanziamenti Ue

  • 19/02/2019

"La decisione della società Telt di rinviare ancora la pubblicazione dei bandi, per lavori di importo di circa 2,5 miliardi, rischia di provocare da subito un taglio del finanziamento europeo di 300 milioni. Il danno erariale si fa sempre più evidente e così anche il danno all'occupazione, alla crescita e allo sviluppo sostenibile. Il governo che si ostina a bloccare la Torino Lione e le altre infrastrutture ha portato il Paese alla recessione".

Lo ha dichiarato il capogruppo democratico alla Camera Graziano Delrio.

Tags: 

Tav: Paita, Lega e M5S disposti a sperperare 300 milioni di euro?

  • 19/02/2019

“Il tempo dei tentennamenti e delle manfrine sulla Tav è finito. Quello lanciato oggi dalla Commissione Ue è un vero e proprio ultimatum: ora il governo sarà costretto ad assumere finalmente una posizione netta”. Lo dichiara Raffaella Paita, capogruppo Pd in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito del termine massimo per la presentazione dei primi bandi fissato oggi dalla Commissione europea.

Tags: 

Tav: Gariglio, Salvini complice del M5S su penali

  • 19/02/2019

"Va votata immediatamente la mozione del Pd per lo sblocco dei lavori della Tav: solo così potremmo capire se la Lega farà pagare agli italiani i primi 300 milioni di euro di penali previsti dalla Ue se entro marzo I bandi per terminare il tunnel di base non saranno pubblicati”. Lo dichiara Davide Gariglio, deputato del Pd e componente in Commissione Trasporti alla Camera, a proposito dei termini fissati dalla Ue per la presentazione dei primi bandi dell’Alta velocità Torino-Lione.

Tags: 

Tav: Delrio, Telt vada avanti con i bandi. Possibile danno erariale da stop

  • 18/02/2019

"Il cda di Telt domani dia il via ai bandi per proseguire le opere della Torino Lione. Si tratta di lavori per circa 2,5 miliardi rinviati da tempo, rinvio che sta costando decine di milioni al mese oltre che bloccare investimenti importanti per l’intera economia nazionale. Non c’è disposizione dei governi italiano o francese che impedisca la decisione e quindi un eventuale fermo dei bandi potrebbe configurare per la società stessa una complicità nel danno erariale.

Tags: 

Pagine