Referendum: Ceccanti e Parrini, depositata nostra pdl per anticipare il controllo della Corte costituzionale dopo le prime centomila firme

  • 15/09/2021

“Nella giornata di oggi depositeremo una proposta di legge ordinaria su cui chiediamo il consenso a tutti parlamentari. Si tratta dell’anticipo del controllo della Corte costituzionale dopo le prime centomila firme raccolte su un quesito”. Lo dichiarano il deputato del Pd Stefano Ceccanti, presidente del Comitato per la Legislazione e capogruppo Pd in I Commissione della Camera e il senatore Pd Dario Parrini, Presidente della Commissione Affari Costituizonali del Senato.

Referendum: Bordo, vittoria del sì per nuova stagione riforme

  • 21/09/2020

“La netta affermazione del sì al referendum conferma la giustezza della linea assunta dal Partito democratico. Votare sì, come abbiamo sempre sostenuto, era l'unica maniera per aprire nel nostro Paese una stagione di riforme. Adesso l'obiettivo deve essere quello di adeguare quanto prima il nostro sistema istituzionale alla riduzione dei parlamentari con l'approvazione della nuova legge elettorale proporzionale, la modifica dei regolamenti parlamentari e i necessari correttivi alla Costituzione.

Referendum. Delrio: Primo tassello di disegno organico. Ora avanti con altre riforme

  • 21/09/2020

Al successo del Sì ha contribuito la determinazione con cui il Partito democratico ha sostenuto il voto favorevole alla riduzione del numero dei parlamentari, obiettivo sempre presente nelle nostre proposte di riforma. Abbiamo posto il primo tassello di un più complessivo e organico ammodernamento istituzionale come ribadito anche nell’ultima direzione nazionale sul quale il Partito democratico è fortemente impegnato.

Referendum: De Maria, la vittoria del Sì apra la strada a nuove riforme.

  • 21/09/2020

"La vittoria del Sì al referendum costituzionale deve ora aprire la strada a nuove riforme del nostro assetto istituzionale. Ho sostenuto con convinzione le ragioni del Sì proprio come occasione per mantenere aperta una prospettiva di cambiamento, per rafforzare la nostra democrazia parlamentare. A partire dal superamento del bicameralismo perfetto. Riprendere un percorso riformatore significa anche dare una risposta a chi fra quelli che hanno votato No l' ha fatto per difendere il ruolo del Parlamento". Così Andrea De Maria, Deputato PD e Segretario di Presidenza della Camera.

Elezioni: Boldrini, invito tutti a votare, partecipazione rafforza democrazia

  • 20/09/2020

"Oggi ho votato nelle Marche, dove risiedo. Mi ha fatto piacere vedere molte persone in fila, distanziate e con mascherina. La Costituzione dice che votare è un diritto e un dovere civico. Invito tutte e tutti a recarsi alle urne. La partecipazione rafforza la democrazia”. Lo scrive su Twitter e su Instagram Laura Boldrini, ex presidente della Camera e deputata dem.

Referendum: Ceccanti, ora aggiornare istituzioni

  • 12/09/2020

Come preannunciato nell'ultima riunione della Direzione il si' chiaro del Partito Democratico al referendum si arricchisce di precise proposte innovative offerte a tutte le forze sociali, politiche e parlamentari a cominciare da quelle della maggioranza. La seconda meta' della legislatura deve essere l'occasione propizia per un reale aggiornamento delle istituzioni reso possibile grazie alla propulsiva vittoria del si'. Lo dichiara Stefano Ceccanti capogruppo Pd in Commissione Affari Costituzionali della Camera e portavoce dei democratici per il si'.

Referendum: De Maria, Riforma primo passo per nuove regole funzionamento democrazia.

  • 02/09/2020

È un primo passo importante per favorire la ricostruzione del rapporto tra cittadini e politica. Per questo la riforma sottoposta a Referendum deve essere sostenuta da una serie di altre iniziative parlamentari per ridefinire le regole del funzionamento della democrazia.
Con questo spirito oggi c’è stato un primo confronto tra deputati e senatori del Partito Democratico nell’incontro “Le ragioni dei Democratici per il Sì”

Referendum: De Maria, Domani alla Camera per illustrare le ragioni del sì al referendum costituzionale.

  • 01/09/2020

"Ci sono molte buone ragioni per dire sì al referendum costituzionale. Ragioni che vanno spiegate e argomentate perché quando è in gioco il funzionamento delle istituzioni il confronto deve essere ampio e approfondito.
Iniziamo domani alla Camera alle 14 e 30 con un incontro promosso da esponenti del PD che già si sono pronunciati per il Sì. In attesa della Direzione nazionale del prossimo 7 settembre. Aprirà i nostri lavori Stefano Ceccanti e li concluderà Maurizio Martina.

L. Elettorale: Fiano, passo avanti per riforme equilibrate e condivise

  • 01/09/2020

L’indicazione della data di martedì prossimo per l’adozione del testo base di riforma della legge elettorale e del termine degli emendamenti venerdì per la Legge costituzionale Fornaro sanciscono un serio passo avanti per diversi fondamentali motivi. Si conferma l’impegno preso all’atto di nascita del governo per accompagnare la riduzione del numero dei parlamentari, nel caso di affermazione dei sì, con un complesso di interventi che garantiscano equilibrio istituzionale e corretta rappresentanza.

Pagine