Vaccini, Pd Veneto: governo faccia chiarezza su competenze e ruolo intermediari

  • 23/02/2021

“Nelle ultime settimane, la Regione Veneto ha intrapreso un’interlocuzione con alcuni intermediari per l’acquisto di milioni di dosi di vaccini anti-covid.
Il Presidente Zaia ha più volte affermato che nei primi giorni di febbraio ha inoltrato all’Aifa la richiesta di autorizzazione per l’importazione di vaccini anti-Covid, secondo lui in conformità alle vigenti norme, ma Aifa avrebbe risposto dopo una decina di giorni sostenendo che la richiesta doveva essere inoltrata al Commissario Arcuri.

Vaccini: Carnevali, da Fontana polemiche sterili, inutili anche per l'immagine

  • 09/02/2021

“Non passa giorno che il presidente della regione Lombardia Fontana non trovi occasione per polemizzare con il ministro della Salute. Eppure dovrebbe sapere che il piano nazionale di strategia vaccinale viene aggiornato, modificato e integrato, oltre che discusso e approvato, all'interno della Conferenza Stato-Regioni, luogo proprio e unico di condivisione della programmazione nazionale.

Covid: Rizzo Nervo, bene Piano vaccinale per categorie prioritarie, ma includere caregiver

  • 09/02/2021

“L'aggiornamento del Piano vaccinale, condiviso con le Regioni, con la priorità vaccinale a persone con disabilità, agli immunodepressi e alle persone con un più elevato rischio clinico dovuto a patologie, va nella direzione che, come Partito Democratico, avevamo chiesto, auspicato e sostenuto anche attraverso un ordine del giorno, assunto dal governo.

Vaccini over 80: Carnevali, serve norma sul consenso informato

  • 01/02/2021

“La campagna vaccinale per le persone ospitate nelle Rsa e per il personale sanitario ha raggiunto il 32.6% e la norma per l’acquisizione del consenso informato ha coniugato l’esigenza della necessità di rilasciare l’autorizzazione al vaccino con la tutela della salute. Ora siamo costretti a rivedere il calendario vaccinale, obbligati dal calo delle forniture da parte delle aziende fornitrici, ma il target degli over 80enni rimane una priorità poiché più esposti alle conseguenze, anche drammatiche, da Covid-19.

Pfizer: Carnevali, bene su variante inglese ma ritardi inaccettabili

  • 20/01/2021

“Le notizie che arrivano in queste ore sembrano confermare che il vaccino della Pfizer sarebbe efficace anche contro la variante inglese del covid-19. Questo è un dato molto importante per tutti i cittadini, italiani e nel mondo, che confidano in questo strumento per eliminare finalmente la pandemia. A maggior ragione, però, i ritardi nella distribuzione da parte del colosso farmaceutico statunitense sono fonte di rabbia e indignazione. L'Avvocatura di Stato sta valutando se ci sono gli estremi di un comportamento sleale e inadempiente.

Dl Covid: Rizzo Nervo, bene approvazione odg su vaccino per caregiver e disabili gravi

  • 20/01/2021

“Nella discussione sull'ultimo Decreto Covid, in corso alla Camera, il governo ha recepito un mio ordine del giorno che invita ad ‘inserire tra le categorie prioritarie da vaccinare’, dopo la prima fase che riguarda sanitari e ultraottantenni, ‘le persone disabili gravi non autosufficienti, immunodepresse, affette da malattie rare nonché le persone che convivono con loro e che svolgono funzioni di assistenza continuativa (caregiver), particolarmente nei casi cui la persona assistita non possa ricevere il vaccino a causa dell'età o della patologia’”.

Vaccini, De Luca: richiesta Moratti inqualificabile, Pd si oppone con forza

  • 19/01/2021

“Più vaccini alle regioni più ricche. È stata questa la richiesta della neo assessora lombarda, Letizia Moratti, al commissario Arcuri.
Siamo senza parole. È una proposta inqualificabile.
Ricordiamo all'assessora Moratti e alla sua giunta leghista che la salute è un diritto di TUTTI i cittadini, garantito dalla nostra Costituzione.

Vaccini: Navarra, lettera Moratti dimostra quanto poco a centrodestra interessi Sud

  • 18/01/2021

“Chi emette sentenze sull’impegno di questo governo per il Sud, rifletta sulla lettera inviata al Commissario Arcuri da Letizia Moratti, ex ministro di Forza Italia, sindaco del centrodestra di Milano e nuovo assessore della Giunta regionale lombarda guidata dalla Lega. Il suggerimento del neo assessore è quello di distribuire i vaccini alle regioni a partire da quelle più popolose, con più mobilità, più colpite dal virus e che più contribuiscono al Pil nazionale. In una parola, diamo i vaccini a cominciare dalla Lombardia!

Vaccini: Lorenzin, spero sia fake news richiesta su base del Pil

  • 18/01/2021

"Non può essere il Pil il parametro per l'accesso ai vaccini, né a livello nazionale, né mondiale. Sarebbe come dire che abdichiamo al senso profondo del diritto alla salute. Spero la notizia sia una fake news”.

Così Beatrice Lorenzin, responsabile salute del partito democratico ed ex Ministro della Salute commenta le dichiarazioni di Letizia Moratti secondo cui la Lombardia vorrebbe chiedere la distribuzione del vaccino sulla base del Pil.

Pagine