Pd: Boldrini, approvata mia proposta per web più sicuro

  • 17/11/2019

“Oggi l’Assemblea Nazionale del Pd ha accolto una proposta che porto avanti da anni. È l’ora di una legge per un web migliore e più sicuro, che responsabilizzi le piattaforme social e che promuova tanta, tanta educazione civica digitale. Liberiamo Internet dai violenti”.

Così l’ex presidente della Camera e deputata del Pd, Laura Boldrini, in un commento sul suo profilo Twitter.

Viterbo: Rotta, Salvini fa campagna elettorale su violenza ma non una parola su Casapound

  • 29/04/2019

“Il ministro Salvini, di fronte a un brutale stupro di una ragazza a Viterbo, evita di chiamare per nome i colpevoli e insiste nel non capire che la violenza contro le donne ha una matrice culturale”.
Lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico commentando le dichiarazioni del ministro dell’Interno dopo lo stupro Viterbo

8 marzo: Morani-Rotta, ora lotta senza quartiere contro haters donne

  • 08/03/2019

“E’ fondamentale liberare il web dagli haters di professione, dichiarando loro una lotta senza quartiere e convincendo le donne che non esiste nessuna altra opzione, di fronte alla violenza, se non la denuncia. E' fondamentale rompere il circolo vizioso che alimenta l'odio e il rancore e che si fonda sulla visibilità sociale, quella che cerca consensi attraverso i like. Possiamo rendere la rete e i social un luogo di vera aggregazione e di confronto positivo”.

Manovra: Annibali, sulle donne solo parole e tagli

  • 05/12/2018

“Il governo disattende ogni promessa e continua nella politica di tagli. Tante belle parole e niente fatti. Nulla per le donne, la conciliazione e il contrasto alla violenza”.

- lo dichiara Lucia Annibali, deputata del Partito Democratico -

“Maggioranza e governo hanno annunciato l’introduzione del Codice Rosso, l’estensione dell’uso dei braccialetti elettronici per chi compie reati di stalking, ma – sottolinea la deputata Dem – a saldi invariati. In pratica scatole vuote se mancano i finanziamenti”. 

Lega: Fiano, Salvini nel mirino? Non è così che si batte razzismo

  • 24/10/2018

“Non potrei avere idee più diverse da Salvini, non potrei spendermi di più politicamente contro le sue idee, ma questo volantino non mi rappresenta. La battaglia contro il razzismo non si fa mettendo Salvini nel mirino. Qualunque ammiccamento alla violenza è mio nemico!”. Lo scrive su Twitter Emanuele Fiano, della presidenza del gruppo Pd alla Camera, a proposito dei volantini distribuiti a Firenze da alcuni studenti delle superiori in cui il ministro dell’Interno Salvini appare inquadrato in un mirino.

Razzismo: Delrio, solidarietà a Umberti per minacce

  • 03/08/2018

“Oggi il consigliere del IV Municipio di Roma Massimiliano Umberti è stato ricoperto di minacce e insulti da  Casapound, perché colpevole solo di aver fatto rispettare un cardine dello Stato di diritto, il principio di legalità”. Lo dichiara Graziano Delrio, presidente del gruppo Pd alla Camera, a proposito delle minacce rivolte attraverso i social network al consigliere del Partito democratico.

“Esprimo tutta la mia vicinanza e solidarietà a Massimiliano Umberti”, conclude.

Razzismo: Rotta, si è armato e c’è responsabilità politica

  • 03/08/2018

“Alla fine siamo arrivati dalle parole agli spari. Quanto accaduto nella notte al ragazzo migrante ospite della parrocchia di Vicofaro è di una gravità inaudita e non ammette dubbi. Il razzismo si è armato e c’è chi ha una responsabilità morale e politica per quanto sta accadendo”.

- lo dichiara Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico -

Migranti. Fiano, condanniamo ogni violenza, non ci servono consigli Salvini

  • 01/08/2018

Abbiamo sempre reagito e denunciato qualsiasi atto di violenza verso Forze dell’Ordine e cittadini. Non abbiamo certo bisogno dei consigli del ministro dell’Interno. Noi sappiamo denunciare e condannare i criminali e i violenti a prescindere dal colore della pelle, dalla lingua che parlano o della fede che professano. Per questo bene che sia stato arrestato l'uomo, 28enne originario del Burkina Faso, che stamattina ha aggredito l'autista di un bus e poi ha accoltellato il carabiniere che era intervenuto per difenderlo a Tiezzo di Azzano Decimo, in provincia di Pordenone.

Pagine