Ambiente: Serracchiani, Parlamento scritto importante pagina di cambiamento

  • 08/02/2022

Il Parlamento ha scritto oggi una pagina davvero importante per il presente ed il futuro approvando in via definitiva l’inserimento della tutela dell’ambiente, della biodiversità e degli ecosistemi nella Costituzione e noi Democratici siamo felici di aver lavorato con convinzione per ottenere questo obiettivo.

Ambiente: Ciampi, tutela Costituzione passaggio storico, esempio di buona politica

  • 08/02/2022

“La tutela dell'ambiente, della biodiversità e degli ecosistemi, anche nell'interesse delle future generazioni, viene inserita tra i principi fondamentali dalla Carta costituzionale. È un passaggio storico, per il quale il Partito democratico ha lavorato con convinzione e per il quale oggi esprimiamo il nostro voto favorevole”.

Lo dichiara Lucia Ciampi, deputata del Partito democratico, intervenendo in Aula per la dichiarazione di voto sulle modifiche alla Costituzione in materia di tutela dell’ambiente.

Ambiente in Costituzione: Zardini, passo verso la modernità dell'Italia

  • 08/02/2022

«L’approvazione della modifica costituzionale con la previsione della tutela ambientale rappresenta un grande passo verso la modernità per il nostro Paese. Sono particolarmente contento per l’ampia maggioranza che la legge ha ottenuto in Parlamento, a indicare come la sensibilità ambientale sia finalmente diventata matura e adulta, non più un tema di nicchia o politicamente minore. La salvaguardia della natura, del pianeta e delle condizioni favorevoli alla vita sono sempre più patrimonio di tutti».

Ambiente: Braga, siccità Po e laghi alpini questione nazionale

  • 02/02/2022

“L’Italia ed il bacino del Mediterraneo rappresentano una delle aree del pianeta più vulnerabili di fronte ai cambiamenti climatici. L'importante catena delle Alpi e delle Prealpi non fanno eccezione. Nel corso degli ultimi 150 anni, la regione alpina ha purtroppo registrato un aumento della temperatura media annua quasi doppio rispetto alla media dell'emisfero settentrionale. Aumento della temperatura, alternarsi di siccità e precipitazioni meteorologiche violente, hanno un impatto drammatico su molti ambiti della vita di comunità e imprese .

Ambiente: Pezzopane, da Commissione parere positivo al Piano transizione ecologica

  • 15/12/2021

La commissione Ambiente della Camera ha dato parere favorevole al Piano per la transizione ecologica, indicando al governo di valutare l’esigenza che il PTE rappresenti un sostegno a processi, prodotti e servizi realmente sostenibili dal punto di vista ambientale, economico e sociale, applicando il principio della neutralità tecnologica nel definire le politiche e nel promuovere lo sviluppo delle diverse tecnologie che costituiranno l’insieme di soluzioni per il raggiungimento dei target climatici al 2030 e al 2050, e che rappresenti un reale impulso al processo di transizione ecologica, an

Ambiente: Pd, nostra mozione su sussidi ambientali dannosi aiuta settore e salva ambiente, no a strumentalizzazioni

  • 10/12/2021

“La mozione del Partito Democratico presentata alla Camera sul tema della transizione ecologica, non chiede al governo di tagliare sin da subito i sussidi ambientali dannosi (Sad) ai settori dell’autotrasporto e agricoltura ma, al contrario, intende dedicare a questi settori, nell’ambito del processo di riordino dei sussidi un’attenzione particolare, consapevoli dell’impatto che gli interventi avranno sugli stessi”.

Ambiente: Braga, bene Mite su criticità raccolta pneumatici

  • 25/11/2021

“Accolgo con soddisfazione l’attenzione dimostrata dal ministero della Transizione Ecologica nella risposta alla mia interrogazione in commissione Ambiente alla Camera, inerente le criticità in materia di raccolta e gestione dei pneumatici fuori uso. Un fenomeno che deriva dall’immissione irregolare di pneumatici ‘in nero’ nel mercato nazionale del ricambio, ma anche da alcune criticità nella raccolta degli stessi.

Ambiente: Sani, a Grosseto Soprintendenza ritarda bonifiche, rischi anche per salute

  • 25/10/2021

“Chiarire i gravi ritardi delle bonifiche dei siti minerari delle Colline Metallifere, in provincia di Grosseto, ed accelerare gli interventi previsti per salvaguardare la salute pubblica e l’ambiente”: è quanto chiede il deputato Pd, Luca Sani, depositando un'interrogazione ai ministri della Transizione ecologica, Cingolani, e dei Beni culturali, Franceschini.

Pagine