Brasile: Porta, governo chiarisca su cittadinanza a famiglia Bolsonaro

  • 10/01/2023

“Abbiamo depositato un’interpellanza urgente al ministro degli Esteri per chiedere al governo chiarimenti in merito alle domande di cittadinanza italiana presentate presso la nostra ambasciata a Brasilia dai figli dell'ex presidente del Brasile Bolsonaro e sull'eventualità di una possibile richiesta da parte di quest'ultimo. Il nostro quesito, che ha come prima firmataria la capogruppo del Pd alla Camera, Debora Serracchiani ed è stata sottoscritta dai colleghi Boldrini, Quartapelle e Provenzano, vuole anche fare chiarezza sull'affermazione odierna del ministro degli Esteri Tajani, secondo

Migranti: P. De Luca, da governo Meloni clamoroso autogol

  • 10/11/2022

Dopo aver fatto una spietata e inaccettabile propaganda sulla pelle di pochi naufraghi portati in salvo dalle ong, violando il diritto internazionale e facendo sfoggio di una disumanità vergognosa, il governo ha avuto la capacità di rompere anche i rapporti di collaborazione in Europa, ottenendo una porta in faccia dalla Francia che blocca l’accoglienza di 3500 rifugiati all’interno del piano europeo di redistribuzione dei migranti.

Migranti: Boldrini, in meno di un mese governo Meloni compromette rapporti Italia - Francia

  • 10/11/2022

“È bastato neanche un mese al governo Meloni per compromettere i rapporti di collaborazione Italia-Francia. Il governo dei flussi migratori richiede cooperazione tra Stati. Sfidando provocatoriamente gli altri Paesi si isola e danneggia proprio l’Italia. Un bel capolavoro”.

Lo scrive sui social Laura Boldrini, deputata del
Partito Democratico.

Italia-Usa: Berlinghieri, decisivi per nuovo ordine multilaterale

  • 30/06/2022

“Ho voluto rinnovare davanti alla Presidente Nancy Pelosi il sentimento di profonda amicizia che lega il popolo italiano a quello americano. Siamo convinti che Stati Uniti e Italia possano svolgere un ruolo importante per ripristinare un ordine internazionale basato sul multilateralismo”.

Così Marina Berlinghieri, vicepresidente del gruppo Pd alla Camera, a margine della visita della presidente Nancy Pelosi, speaker del Congresso Usa. 

Tags: 

Ucraina: Borghi, Italia non in guerra, ma pace non è ignavia Rispettato art. 11 nostra Costituzione e pronunce Onu e Ue

  • 03/03/2022

“L’Italia non è in guerra. La decisione di inviare armi, insieme ad altri supporto logistico, all’Ucraina discende direttamente dall’articolo 11 della Costituzione, che inserisce l’intervento bellico italiani in un contesto di difesa e di tutela dei deboli. L’Italia è un grande paese, e davanti a un aggressore forte che nel cuore dell’Europa aggredisce un paese più debole e di ordinamento democratico non può stare in poltrona a guardare.

Ucraina: Pagani, Italia farà la sua parte per fermare questa sciagurata guerra

  • 01/03/2022

L’Italia, insieme all’Unione europea e agli alleati Nato, farà la sua parte per fermare questa guerra. Chi è stato aggredito e lotta per la libertà non ha bisogno solo della nostra solidarietà, ma di aiuti concreti per resistere. Dovremo fare dei sacrifici e pagheremo anche noi un prezzo per le sanzioni, ma sappiamo che se riusciamo a isolarla, la Russia finirà in un vicolo cieco e dovrà negoziare.

PNRR: Morassut, l'Italia è il paese delle grandi virtù e dei grandi ritardi

  • 21/12/2021

“L’Italia è il Paese delle grandi virtù e dei grandi ritardi. Siamo il Paese con il più grande e vario capitale naturale del continente, con la maggiore varietà di specie animali e vegetali ma paghiamo pesanti prezzi con procedure di infrazione per l’inquinamento atmosferico, soprattutto nelle pianure più produttive, dove c’è il maggior consumo di suolo e sfruttamento di un territorio fragile”.

Pagine