Sanità: Malavasi, superare il tetto di spesa per assunzioni e rendere attrattiva la professione sanitaria

  • 21/05/2024

“Le regioni sono tutte d'accordo su due punti: servono più risorse e va eliminato il tetto di spesa del personale. Sono due condizioni obbligatorie per salvare il ssn e la voce delle regioni va ascoltata. Non c'è più tempo. La situazione nei territori è particolarmente complessa, anche a seguito del cambiamento dei bisogni primari di salute. L'allungamento della vita ha portato un aumento delle cronicità a cui far fronte con una nuova alleanza ospedale-territorio, che necessita di nuovi organici, oggi purtroppo carenti e spesso mortificati, senza alcuna valorizzazione del ruolo.

Sanità: Braga, Votiamo insieme Legge Schlein, lo chiedono anche Regioni governate dalla destra

  • 21/05/2024

Le Regioni e i soggetti auditi oggi alla Camera hanno detto una cosa chiara: servono più risorse e più personale per evitare il collasso del servizio sanitario nazionale. E invece ogni mese la situazione peggiora, a causa dei tagli e dell’inerzia  del Governo Meloni. Si smetta di fare regali ai privati, con l’unico effetto di mettere in ginocchio la sanità pubblica e il diritto alle persone di potersi curare.

Manovra: P. De Luca, taglio 600 milioni colpo grazia per gli enti territoriali

  • 24/10/2023

Sconvolgente il taglio del Governo a Regioni, Comuni e Province per 600 milioni. Dopo aver cancellato oltre 13 miliardi di investimenti del Pnrr volti alla riqualificazione delle nostre comunità, quest'ulteriore riduzione di risorse è il colpo di grazia per gli enti territoriali.

Così Piero De Luca, capogruppo Pd in commissione Politiche Ue della Camera.

Pnrr: Amendola, governo nega ma è caos

  • 01/08/2023

“Da grande occasione a grande illusione. Il governo Meloni nega l'evidenza, sul Pnrr è caos. Anche oggi in Parlamento solito copione di chiacchiere al vento. Rate saltate, tagli a progetti di comuni e Regioni, in fumo risorse per la cura del territorio. L’Italia merita di meglio”.

Lo scrive su Twitter il capogruppo della commissione Esteri della Camera, Enzo Amendola.

Mezzogiorno: PD, Fitto sblocchi risorse Fsc, Regioni in difficoltà

  • 04/05/2023

Come Partito Democratico "chiediamo al ministro Fitto quali siano le ragioni dell’incomprensibile ritardo nel riparto delle risorse del ciclo 2021-2027 del Fondo per lo Sviluppo e la coesione, e quali le tempistiche con cui si intenda procedere a tale riparto". Lo dichiara Piero De Luca, capogruppo Pd in commissione Politiche europee alla Camera, primo firmatario di una interrogazione PD al ministro per la coesione territoriale e il Mezzogiorno Raffaele Fitto.

Salute: Fossi, ritardi su erogazione risorse alle Regioni, governo mantenga impegni

  • 29/03/2023

“I ritardi del Ministero dell’Interno sulla verifica delle domande di regolarizzazione dei rapporti di lavoro dei cittadini stranieri stanno impedendo la ripartizione delle conseguenti risorse aggiuntive al Servizio Sanitario nazionale. Si tratta di stanziamenti varati nel 2020, non ancora assegnati, e che vanno quindi a ricadere sui bilanci delle Regioni, già in seria difficoltà per quanto riguarda la sanità territoriale.

Geotermia: Simiani, su aree idonee ritardi governo penalizzano territori

  • 16/03/2023

"Sugli interventi destinati alla ricerca geotermica c'è un vuoto normativo che rischia di deturpare il territorio. Le Regioni sono infatti costrette a rilasciare permessi, spesso notevolmente impattanti su paesaggio, risorse naturali e aree agricole di pregio, anche in luoghi non idonei a sostenere questo tipo di operazioni". Lo dichiara Marco Simiani, capogruppo Pd in Commissione Ambiente di Montecitorio, sulla realizzazione di due pozzi esplorativi nel territorio comunale di Scansano, in provincia di Grosseto.

Pagine