Agricoltura: Oliverio, in arrivo legge a tutela pane fresco

  • 04/12/2017

Oggi l’Assemblea della Camera ha iniziato l’esame della proposta di legge in materia di produzione e vendita del pane, attesa da molto tempo dal settore della panificazione e dai consumatori. Risulta, infatti, necessario introdurre disposizioni più chiare e vincolanti a tutela del pane fresco. Il pane rappresenta l’alimento che più rappresenta la natura del nostro territorio e le tradizioni legate alle diverse e variegate realtà locali.

Glifosato: Oliverio, il nostro è un ‘no’ responsabile

  • 27/11/2017

“Il glifosato e' un prodotto potenzialmente a rischio per la salute di tutti noi e per l'ambiente e la  biodiversità, quindi, nonostante la maggioranza dei governi dell'Unione europea oggi abbia votato il rinnovo dell’autorizzazione per cinque anni,  bene ha fatto l’Italia a dire no, insieme ad altri paesi, tra cui la Francia.

Riso: Oliverio, giusta richiesta a Bruxelles per salvaguardia nostro prodotto

  • 24/11/2017

“Siamo molto soddisfatti che oggi i ministeri delle Politiche agricole alimentari e Forestali e dello Sviluppo economico abbiano chiesto a Bruxelles l'attivazione della clausola di salvaguardia a tutela del settore risicolo dalle importazioni a dazio zero dai Paesi asiatici Eba, in particolare dalla Cambogia.

Bio: Fiorio, bene nuovo regolamento Ue, ma perplessità

  • 22/11/2017

“Passo avanti con alcune perplessità”. E’ questo il giudizio del presidente della commissione Agricoltura della Camera, il deputato Pd Massimo Fiorio, all’ok degli eurodeputati al nuovo regolamento Ue  sul biologico.
“Positivo – spiega Fiorio -  è riconoscere la certificazione di gruppo che consente anche ai più piccoli operatori di certificarsi. Perplessità però  riguardo alle deroghe che si attiveranno per le soglie di contaminazione.

Agricoltura: Fiorio, sul bio a lavoro per proteggerlo da contraffazioni

  • 20/11/2017

“Un passo avanti con luci ed ombre, il nuovo accordo sul biologico di oggi dei paesi Ue, ma ora si bisogna continuare il lavoro per mettere in campo tutte le misure adatte per valorizzarlo sempre di più”.
Lo dice il deputato Pd Massimo Fiorio, vicepresidente commissione Agricoltura , commentando la decisione degli Stati Ue di sostenere il nuovo regolamento per l'agricoltura biologica che prevede un quadro  giuridico semplificato per tutti i produttori della Ue o dei paesi terzi che esportano nella Ue.

Decreto fiscale: Fiorio, agricoltura paralizzata con certificato antimafia per accedere alla Pac

  • 20/11/2017

“Il Decreto fiscale va modificato alla Camera: è necessario correggere la norma ‘ingolfa prefetture’ che prevede il certificato antimafia per le aziende beneficiarie di contributi europei (a partire dalla Pac) sopra i 5000 euro. Il Senato ha già provveduto ad innalzare la soglia che prevedeva in una prima fase l’obbligo per tutte le aziende ma non basta.

Agricoltura: Oliverio, da Bruxelles nuovo impulso al bio, ma andare oltre

  • 20/11/2017

“Un primo passo importante,  quasi obbligato quello di oggi degli stati membri Ue che hanno approvato un nuovo regolamento sul bio. Obbligato dall’importanza che questo settore sta acquistando per il mercato globale e in particolare per il nostro paese, dove l’export ha avuto un grande impulso. Ora si tratta di andare avanti”.  Lo dichiara Nicodemo Oliverio, capogruppo Pd in commissione Agricoltura , a proposito della  decisione degli Stati Ue di sostenere il nuovo regolamento per l'agricoltura biologica.

Agricoltura: Oliverio, bene MIPAAF a tavolo con rappresentanti filiera pomodoro

  • 08/11/2017

“Con il tavolo organizzato oggi dal ministro Martina, al MIPAAF, con i rappresentanti della filiera del pomodoro si sono poste le basi per l’avvio di un percorso stabile per la tutela di uno dei prodotti del Made in Italy più significativi, che deve contare sulle le sinergie e i contributi di tutti i soggetti del comparto”.

Agricoltura: Fiorio, Italia secondo esportatore biologico, ora approvare legge in Senato

  • 07/11/2017

“Oggi la  terza Relazione sullo Stato della Green Economy in  Italia, presentata a Rimini all'interno di Ecomondo, ci dice che il biologico cresce e che l’Italia è il secondo esportatore nel mondo. Scommessa vinta da questo Governo e da questo parlamento che nel biologico hanno creduto e che sul biologico hanno lavorato mettendo a punto una legge sulla produzione agricola e agroalimentare con metodo biologico, che è già stata approvata a Montecitorio e che nelle prossime settimane avrà il via libera anche al Senato”.

Agricoltura: Zanin, finalmente Italia riconosce domini collettivi

  • 26/10/2017

“Il riconoscimento formale dei domini collettivi, obiettivo strategico della legge, è cosa molto attesa e lungimirante”. Lo dichiara Giorgio Zanin, deputato del Partito democratico e componente della Commissione Agricoltura della Camera, per commentare l’ok della Camera alle norme in materia di domini collettivi.

Pagine