Lavoro, Gribaudo: fine del trend positivo, rischio segno meno

  • 31/08/2018

“Se ieri l’Inps certificava che nel primo semestre 2018, prima dei danni gialloverdi, l’occupazione italiana viaggiava in positivo, oggi l’Istat fotografa il calo della fiducia nel mondo del lavoro a giugno e a luglio. Aumentano gli inattivi e calano gli occupati, mentre fino a maggio crescevano le trasformazioni da tempo determinato e calavano i licenziamenti sul lavoro stabile. Il trend positivo è finito schiacciato dalla campagna elettorale di questo governo e oggi il rischio di un ritorno generalizzato del segno meno su tutti gli indicatori occupazionali è reale”.

Lavoro: Benamati, importante lascito governi Pd, continuare impegno

  • 31/05/2018

“I dati dell’Istat sull’occupazione ci dicono che il numero di occupati  in Italia è il più alto da quarant’anni a questa parte. Più alto anche del periodo pre-crisi. Si tratta di un altro lascito importante e concreto dei governi a guida Pd. Ci auguriamo che nel futuro continui questo impegno per la crescita e lo sviluppo in tanti settori produttivi, a partire dell’industria e dalla manifattura, proseguendo le misure di politica industriale messe in atto.

Istat: Benamati, su lavoro fatti più forti delle parole

  • 04/04/2018

"Dall'Istat un'altra conferma positiva sul lavoro:  cresce il lavoro e cala la disoccupazione. La chiarezza dei numeri ci dice che la disoccupazione al 10,9% risulta il punto più basso dal 2012. Ancora una conferma del buon lavoro dei Governi del PD a dimostrazione che i fatti sono sempre più forti delle parole”.

Lo dichiara il deputato dem Gianluca Benamati capogruppo pd della commissione Attività produttive, nella XVII legislatura.

Istat: Di Salvo, l’Italia cambia in meglio

  • 01/03/2018

“L’Italia sta cambiando, in meglio. Lo testimoniano i dati Istat che registrano un aumento record dell’occupazione femminile e una disoccupazione giovanile mai così bassa dal 2011, l’aumento del Pil e la diminuzione del debito”.

- Lo dichiara Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico e candidata alle prossime elezioni politiche -

Istat. Di Maio, dati record, non ci possiamo fermare adesso

  • 22/02/2018

“Il fatturato dell’industria che ha raggiunto livelli record dal 2008, attestandosi quasi ai dati pre-crisi, certifica che la ripresa in Italia è un dato di fatto grazie alle riforme dei governi del Pd. Un’altra buona notizia è il crollo delle ore di Cassa integrazione che in un anno sono diminuite di un milione. Così, dopo aver sostenuto le imprese e le famiglie in questi anni di crisi ci presentiamo agli italiani per chiedere la loro fiducia con le carte in regola. Non ci dobbiamo fermare proprio adesso.

Istat. Fregolent, record fatturato industria certifica che la ripresa è realtà

  • 22/02/2018

“Anche i dati Istat sul fatturato dell’industria nel 2017, dopo quelli sul Pil, certificano che l’Italia è uscita dalla crisi e che la ripresa economica è una realtà. Si tratta di un risultato delle riforme dei governi del Pd che in questi anni hanno varato riforme per sostenere le imprese e le famiglie e favorire il rilancio della economia. Dobbiamo proseguire su questa strada. Il Paese non si può permettere di affidarsi ad avventurieri e incompetenti”.

Lo ha detto Silvia Fregolent, vicepresidente dei deputati Pd.

Istat: Di Salvo, la cura Pd fa bene al Paese

  • 14/02/2018

Avanti per non lasciare indietro nessuno

“Il Paese è in ripresa, e questa non è una boutade da campagna elettorale, ma la fotografia che ci consegna l’Istat. Il nostro Pil è in netta crescita, la più alta dal 2010”. Lo dichiara Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico e candidata alle prossime elezioni politiche, commentando i dati diffusi dall’istituto di statistica.

Pagine