Mes: De Luca, Giorgetti ponga fine alla propaganda

  • 11/05/2023

“Diciamo al ministro dell'Economia, Giancarlo Giorgetti, che il tempo della propaganda è finito. Riguardo il Trattato Mes, i Paesi europei chiedono al governo italiano serietà, rispetto degli impegni sottoscritti da tempo e, dunque, una rapida ratifica di uno strumento che tutela la stabilità economico-finanziaria dell’intera eurozona ed anche i risparmiatori comunitari attraverso il cosiddetto backstop, ossia un nuovo strumento europeo di difesa in caso di crisi degli istituti di credito. Basta con incompetenza e approssimazione.

Lavoro: Fossi, legge per valorizzare distretti economia civile

  • 03/05/2023

Creano nuova occupazione e sviluppo di qualità
"Occorre una legge nazionale per valorizzare ed incentivare la creazione dei distretti di economia civile, nati spontaneamente da anni in tutta Italia come laboratori di coesione sociale, capaci di creare nuove opportunità di lavoro e sviluppo, migliorando, al contempo, la qualità della vita ed ambientale dei singoli contesti. Coinvolgendo quindi persone, competenze ed organizzazioni di tipologie diverse, pubbliche e private, profit e nonprofit".

Def: Pagano, governo Meloni ci condanna a crescita zero

  • 27/04/2023

Sembrano passati anni da quando avete preso le redini del governo e invece questa lunghissima serie di disastri è stata inanellata in tempo di record. Avete preso un Paese che stava risalendo la china dopo anni di difficoltà. L’economia procedeva verso il recupero pieno del PIL perso durante la pandemia, con prospettive migliori grazie al Pnrr e alle tante risorse messe in campo. Dopo soli sei mesi di governo Meloni, invece, torniamo a parlare di crescita zero, di progetti al palo, di imprese ferme, di potere d’acquisto che arretra sempre di più.

Codice appalti: Laus, nostre preoccupazioni giustificate, vigileremo

  • 29/03/2023

“Le prime anticipazioni sui contenuti del nuovo codice degli appalti destano più che giustificate preoccupazioni. Non solo il 98% dei lavori pubblici verrà assegnato senza gara, così come evidenziato oggi dal Sole24Ore, con tutto che questo può comportare in termini di efficienza, di qualità e di rischi di commistione tra interessi privati e amministrazioni committenti.

Legge Bilancio: Fossi, contro la contraffazione servono risorse a sostegno di imprese e Comuni

  • 09/12/2022

Il deputato dei Democratici ha presentato due emendamenti in Commissione Lavoro: “La contraffazione sottrae 17 miliardi di euro all’anno all’economia reale”“Servono risorse a sostegno di imprese e comuni per contrastare il fenomeno della contraffazione che, stando a dati recenti, sottrae ben 17 miliardi di euro ogni anno all’economia reale causando una perdita di 4,8 miliardi per le casse statali”.

 

Economia: Bonafè, da governo Meloni nessuna misura contro caro bollette e inflazione

  • 12/11/2022

“Le bollette energetiche crescono, l’inflazione è a due cifre, la recessione è alle porte: in questo scenario preoccupante il governo Meloni fa decreti sui rave, sui medici no-vax, provoca una crisi diplomatica con la Francia screditando il paese in Europa mentre sulle politiche economiche non mette in campo nessuna nuova misura per sostenere i ceti deboli.

Governo: Delrio, C’è bisogno di un governo, l’emergenza non è finita.

  • 14/07/2022

Abbiamo bisogno di un governo non di una crisi. Sosteniamo il governo di unità nazionale perché l'emergenza sociale ed economica non è finita ma si è moltiplicata con la guerra. E' agli italiani che bisogna guardare. E star loro vicino ancora più di prima.
Lo ha scritto su Twitter Graziano Delrio, deputato del Partito Democratico.

Economia: Piero De Luca, Subito agenda sociale per aiutare famiglie e imprese

  • 06/07/2022

“Aumento del salario minimo e taglio del cuneo fiscale sono i due obiettivi a cui dobbiamo lavorare sin da subito per aumentare il potere di acquisto delle famiglie. Siamo di fronte ad una crisi senza precedenti con un’inflazione alle stelle, che colpisce soprattutto le fasce più fragili delle nostre comunità. Il governo ha lavorato bene, intervenendo giustamente con misure di sostegno immediate di cui c’era bisogno, rivolte a privati e imprese, per calmierare i costi delle bollette e del carburante e dare un contributo da 200 euro a circa 30 milioni di persone.

Pagine